Think Cattleya rinnova il roster di registi in priorità

La casa di produzione presenta il nuovo roster di registi composto da Wolfberg, Alessandro De Leo, Daniel Eceolaza e Ludovico Di Martino

Think|Cattleya presenta il nuovo roster di registi in priorità.

La casa di produzione, fin dal suo ingresso nel mercato pubblicitario, ha costruito la propria identità sull’anticipazione delle svolte del mercato, per questo ha risposto con i fatti alla necessità di rinnovamento andando alla ricerca di nuovi spunti concreti per navigare il futuro.

Da sempre il modello di Think|Cattleya si basa sulle collaborazioni con registi di grande fama e giovani talenti che le permettano di allargare le proprie competenze sviluppando contenuti video completi, partendo dall’advertising classico fino ad arrivare ad un approccio multichannel con digital e branded content.

In questi anni Think Cattleya ha collaborato con registi cinematografici di fama mondiale come Stefano Sollima, Matteo Garrone, Gabriele Mainetti, Sam Mendes e Frank Miller. Ha inoltre instaurato un solido rapporto con talenti del panorama pubblicitario internazionale come Vellas, Santiago Zannou, Rodrigo Saavedra, Vallée Duhamel e Owen Trevor, contribuendo a renderli noti nel mercato italiano.

“Il nostro reparto di ricerca e sviluppo è costituito da un team che fa dello studio e della curiosità una forza strategica, unito ad un enorme rispetto per la sensibilità artistica dei registi con cui lavoriamo – racconta Monica Riccioni, ceo di Think Cattleya -. Questo, insieme alla visione di agenzie e clienti che hanno abbracciato il nostro pensiero globale e ci hanno premiato affidandoci progetti di grande spessore, ci ha permesso di produrre contenuti sempre creativi e audaci”.

Think Cattleya rinnova il roster di registi in priorità
Monica Riccioni, ceo di Think Cattleya

Oggi il reparto R&D, di cui fanno già parte Neonila Kachur e Carola Magnasco, si arricchisce di una nuova figura professionale, Giulia Soleri. Classe 1991, si avvicina al mondo della pubblicità come ghost writer e visual researcher, dal 2016 si occupa di ricerca regia lavorando su progetti rilevanti con registi italiani e stranieri dal respiro internazionale.
In continua sinergia con il reparto sviluppo di Cattleya, costituito da più di venti persone dedicate all’attività editoriale e di scouting che monitorano costantemente il mondo del cinema e delle serie tv in Italia e all’estero, e complice l’ingresso all’interno del Gruppo Internazionale ITV (presente con oltre 30 società di produzione in 12 paesi), Think|Cattleya rinnova il suo roster di registi in priorità. Ecco i nuovi registi:

WOLFBERG, duo registico di Praga, formato da Jan Kalvoda e Premysl Ponahly.

ALESSANDRO DE LEO, regista italiano, nato e cresciuto a Milano. Nel 2014 ha co-fondato il duo di registi To Guys, lavorando con Dlvbbdo, Leo Burnett, McCann, Dude ed altre agenzie per brand nazionali ed internazionali. Nel 2018 ha iniziato a lavorare come regista solista. Negli ultimi anni ha lavorato con diversi brand tra cui Yoox, Fiat, Decathlon, MSGM, Tiscali, KFC, Fonzies e altri.

DANIEL ECEOLAZA, giovane regista spagnolo di base a Berlino. Ha lavorato con brand come Bmw, Playstation, Sony, Telefónica, McDonalds e Coca Cola.

LUDOVICO DI MARTINO, ha esordito nel 2015 con il lungometraggio “Il Nostro Ultimo”, partecipando a festival di tutto il mondo. Nel 2019 scrive e dirige la terza stagione di Skam Italia (ora su Netflix), adattamento dell’omonima serie Norvegese di successo. Il 27 Novembre è uscito su Netflix il suo secondo lungometraggio “La belva”, film d’azione con Fabrizio Gifuni.

Think Cattleya rinnova il roster di registi in priorità ultima modifica: 2020-11-30T10:45:02+01:00 da editorbrand01

Related posts

Comment