Hellodì apre l’agenzia creativa Bloomind e la casa di produzione RedFir

La società fondata da Francesco Ferrari e Alex Ballato potenzia l’offerta con un’agenzia creativa e una casa di produzione

Hellodì annuncia la nascita di due nuove realtà, spin off del Gruppo: l’agenzia creativa Bloomind e la casa di produzione video RedFir.

Come viene spiegato in una nota, Bloomind si occuperà di campagne di comunicazione, gestione dei canali social e web, creazione di contenuti multimediali e attività di advisoring per la brand identity dei clienti. “L’obiettivo di Bloomind è dare risalto alla vena creativa in comunicazione, abbinando la capacità di raggiungere grandi numeri nelle performance dei progetti digital. Un approccio che possiamo definire di creatività efficace”, commentano Stefania Pristerà e Francesco Dominelli, rispettivamente creative director e content director di Bloomind, già da qualche anno nell’organico di Hellodì.

Hellodì apre l'agenzia creativa Bloomind e la casa di produzione RedFir
Da sinistra:  Alex Ballato – cofounder Hellodì -, Ferrari, Barosi, Pristerà e Dominelli

RedFir sarà invece guidata  da Andrea Barosi, independent producer con anni di esperienza nel mondo della moda e della musica, e si occupa di produzioni live, editing e motion graphic, con una forte expertise in ambito digital. Decine i progetti già realizzati sia in autonomia sia insieme a Hellodì, dalla produzione di eventi live alla realizzazione di mini serie per canali digitali, fino alla realizzazione di cartoon in animazione e motion graphics.

Francesco Ferrari, co-founder e ceo di Hellodì, afferma: “Abbiamo deciso di creare una casa di produzione interna per soddisfare tutte le esigenze dei nostri attuali clienti e conquistarne di nuovi. L’opportunità è stata generata da un insieme di elementi concomitanti: una rosa di collaboratori che si amplia, grazie all’esperienza di Andrea Barosi e alle competenze del suo team nella produzione video per eventi live e progetti di grande impatto, e il vantaggio di avere due studi di registrazione nella nostra sede a Milano”.

In questo contesto è stata necessaria una riorganizzazione del gruppo. Hellodì mantiene l’attività di concessionaria pubblicitaria, core business della società, con i team sales e account. Con l’area HelloMedia continua a operare nei settori dello sport, della musica e dell’entertainment, e al contempo ora allarga i suoi orizzonti offrendo da oggi nuovi servizi interni grazie a Bloomind e RedFir.

Hellodì apre l’agenzia creativa Bloomind e la casa di produzione RedFir ultima modifica: 2020-10-12T14:45:25+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment