Onlineprinters marzo 2020
 

Quattro Grand Prix per i Gerety Awards 2021. Per l’Italia vincono ‘The Drawing’ di DDB per Ikea e ‘Omgut’ per Danone di VMLY&R

Si è chiusa con l’assegnazione di 4 Grand Prix l’edizione 2021 (la seconda) dei Gerety Awards, il premio alla creatività che si distingue per la prospettiva tutta la femminile.

In tutto hanno partecipato 196 giurate tra creative, manager e marketer da 36 paesi che hanno assegnato i 4 GP, 15 Ori, 47 Argenti e 48 Bronzi per un totale di 114 vincitori. Delle 10 categorie – chiamate ‘Cut’ come le facce dei diamanti, visto che il premio prende il nome di Frances Gerety, l’autrice dello slogan “un diamante è per sempre” – solo quattro hanno meritato il GP. 

Grand Prix Craft al film “Festive” di Burberry iscritto da Riff Raff Films. “Questo film mi ha reso così felice. A prima vista è uno spot piacevole, che gioca dalla musica, ma eccelle evidenziando la caratteristica dei cappotti Burberry, impermeabili e resistenti a tutti gli elementi, anche a grandi blocchi di ghiaccio che cadono dal cielo. Il craft di Megaforce è impeccabile, così come la musica e la coreografia, inviando un messaggio ottimista tanto necessario in un anno pieno di avversità” commenta Daniela Vojta, giurata Usa.

Il Grand Prix Communication va a “The New National Anthem Edition” di An Nahar Newspaper di Impact BBDO Dubai che, secondo Kate Stanners, “esalta il potere della parola, il potere della stampa. Ricorda l’impatto che può avere un medium tradizionale, che diventa simbolo di empowerment femminile. Il cambiamento in positivo dell’inno nazionale è stato commovente ed epocale”.

Grand Prix Experience a ‘The Birth of Gaming Tourism’ di Xbox / Microsoft by McCann London, “campagna forte e inaspettata. Per la prima volta i giochi sono promossi come destinazioni turistiche offrendo una nuova prospettiva ai gamer per sperimentare i giochi a un livello differente” dice Kelly Woh.

Grand Prix Works For Good va a “Anticorruption Hackathon” per Znamkamarada di WMC Grey Prague, “brillante esempio di come le piattaforme social possono essere utilizzate per coinvolgere una nazione in modo positivo e significativo. È un brillante esempio di chiamata alle armi per risolvere i problemi e, intanto, creare cambiamenti economici, sociali e politici” dice Karen Blackett.

A livello internazionale, gli Stati Uniti sono stati i principali vincitori con 19 premi totali, seguiti dal Canada con 13, Regno Unito con 12, Francia con 11 e Spagna con 7.

La sessione italiana della giuria ha premiato con un oro nella categoria Works For Good ‘The Drawing’ per Ikea di DDB Group Italy, campagna di sensibilizzazione sulla violenza domestica, e con un argento nella categoria Craft ‘OmGut’ per Activia (Danone) di VMLY&R Milano, campagna incentrata sul tema poco trattato del ruolo dell’intestino nel benessere quotidiano, reso interessante e alla portata di tutti grazie a un approccio divertente e pop.

VMLY&R a giugno era stata nominata dalla Giuria dei Gerety Awards Italian Agency of the Year, grazie al portfolio cut con gli ultimi lavori tra cui Rockin’ Mamas perRolling Stone Magazine, A Modo Mio per Lavazza Coffee e The Endless Dolcevita per Disaronno.

‘Shopping Cart’ di Coop firmata da Havas Milan e ‘Burger Queen’ per Burger King di Leagas Delaney Italia sono entrate nella shortlist Communication.

Valentina Amenta, Ambassador per l’Italia e parte della Executive Jury, ha commentato “E’ stata un’occasione per incontrare e discutere con altre donne dell’industria creativa su cosa significa comunicare oggi. Ognuna diversa dall’altra, con background diversi: per me questo è stato il più grande segno di inclusione”.

QUI TUTTI I VINCITORI

Quattro Grand Prix per i Gerety Awards 2021. Per l’Italia vincono ‘The Drawing’ di DDB per Ikea e ‘Omgut’ per Danone di VMLY&R ultima modifica: 2021-09-06T11:29:47+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment