Onlineprinters bestseller sett/ott 2020
 

Publicis Groupe non rinuncia al palco di Cannes e premia le migliori campagne delle sue agenzie nel Palais

Che ci fanno Arthur Sadoun e Maurice Levy di Publicis Groupe sul red carpet del Palais des Festivals di Cannes, anche se i Cannes Lions sono saltati?

Come una consumata coppia di attori, nel video qui sotto si vedono l’attuale e l’ex ceo del gruppo sbarcare lo stesso in Costa Azzurra per premiare le migliori campagne delle proprie agenzie grazie all’iniziativa Cannes Do-Awards. Il premio sarà trasmesso alle 18 in diretta dal palco principale del Palais sull’app del gruppo Marcel.

Vi hanno partecipato 1,400 campagne di 400 agenzie da 60 paesi e 110 città, giudicate da 25 leader del gruppo, tra i quali Bruno Bertelli, fino ad arrivare a 40 shortlist. Dopodiché hanno potuto votare tutti i dipendenti per scegliere le 10 migliori campagne di clienti, le 5 migliori non profit e 2 premi speciali.

Arthur Sadoun, Chairman e CEO di Publicis Groupe, commenta «Con i Cannes Do-Awards volevamo rafforzare la coesione in questi tempi difficili su un tema che ci appassiona: la creatività in tutte le sue forme. Abbiamo pensato fosse importante farlo a Cannes per supportare la città e ringrazio il sindaco e il suo team per il benvenuto e la collaborazione».

Publicis Groupe non rinuncia al palco di Cannes e premia le migliori campagne delle sue agenzie nel Palais ultima modifica: 2020-06-25T11:44:17+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment