Nasce Gerety Award, un nuovo premio per ridefinire il ‘new normal’ della creatività

Nasce da un’idea di Joe Brooks e Lucía Ongay, entrambi nello staff degli Epica Awards e con una decennale esperienza nel settore, un nuovo premio alla pubblicità che però vuole differenziarsi da quanto già sul mercato con una proposizione ben definita.

Lucia Ongay e Joe Brooks

Battezzato Gerety Awards, in omaggio alla copywriter Frances Gerety che inventò “Un diamante è per sempre”, il premio vuole  farsi amplificatore della causa delle diversity nell’industria creativa.

Le giurie sono tutte al femminile: ne fanno parte personalità come Rosie Arnold, ex CCO di AMV BBDO, Susan Credle, Global CCO di FCB, Cristiana Boccassini, CCO di Publicis Milano insieme a dozzine di altre creative da tutto il mondo.

Il Gerety Award ambisce a “definire i più alti standard creativi. I tempi stanno cambiando e così dovrebbe fare la creatività. La nostra giuria ridefinirà quel che è tradizionalmente percepito come ‘normale’ dall’industria pubblicitaria”.

Joe Brooks e Lucía Ongay spiegano nell’annuncio di lancio «Quando abbiamo parlato a leader del settore della nostra idea, ci siamo sorpresi della passione e dell’entusiasmo che suscitava questo progetto. Questo ci ha convinto che il settore desidera un nuovo tipo di premio».

La call for entries è aperta sul sito www.geretyawards.com.

Nasce Gerety Award, un nuovo premio per ridefinire il ‘new normal’ della creatività ultima modifica: 2019-02-05T14:04:00+00:00 da editorbrand01

Related posts

Comment