Gerety Awards 2021, deadline iscrizioni spostata al 30 aprile. E c’è anche la categoria Humour

C’è ancora tempo fino al 30 aprile per iscrivere le campagne ai Gerety Awards 2021, il premio alla creatività e alla comunicazione che conta su una giuria tutta al femminile.

Al premio, chiamato come la copywriter Frances Gerety che inventò il claim “Un diamante è per sempre”, è stata aggiunta la nuova categoria Umorismo, per premiare le campagne più brillanti e divertenti, che diventano parte della cultura popolare tramite lo humour: come in passato hanno fatto Responsibly-The Beer per Ubrew di McCann Italy e Sieze the Moment-Chess per Fiat di Leo Burnett Milano oppure The Punishing Signal di FCB India, approdata lo scorso anno nella shortlist Media Cut dei Gerety.

A proposito della nuova categoria, Samantha Scaloni, Creative Director DDB Italy, executive jury per l’Italia, ha commentato, “Oggi più che mai, nell’advertising come nella vita, un Ah Ah Ah è meglio di un Blah Blah Blah.”

Le categorie dei Gerety Awards, chiamate Cut, come i tagli di diamante, sono adesso undici e accettano tutti i media. All’interno di ogni Cut le entries sono organizzate e giudicate a seconda dei diversi media. Le iscrizioni devono essere pianificate su media e canali commerciali con l’approvazione dei clienti tra il 1° gennaio 2020 e la data di chiusura.

La shortlist dei Gerety Awards sarà annunciata le prime settimane di giugno seguite poi da interventi in diretta delle giurie che discuteranno loro campagne preferite. L’intento di quest shortlist sarà delineare, attraverso la lente femminile, un punto di riferimento rilevante per il mercato  per ridefinire lo standard a cui la pubblicità è stata tradizionalmente legata.

Gerety Awards 2021, deadline iscrizioni spostata al 30 aprile. E c’è anche la categoria Humour ultima modifica: 2021-04-12T15:56:59+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment