Cir, De Benedetti lascia il controllo ai figli

Monica Mondardini, già a.d. dell’Espresso, nominata amministratore delegato

Carlo De Benedetti

Carlo De Benedetti lascia il controllo di Cir ai tre figli Rodolfo, Marco ed Edoardo. Il primo sarà nominato presidente esecutivo del gruppo e di Cofide, mentre Monica Mondardini, già a.d dell’Espresso, assumerà anche la carica di amministratore anche di Cir.

Dopo aver rinunciato alle cariche operative all’inizio del 2009, nelle prossime settimane trasferirà gratuitamente ai tre figli il controllo del gruppo.

A seguito di tale decisione, Carlo De Benedetti ha proposto al board di nominare, nella prossima assemblea degli azionisti ad aprile, Rodolfo De Benedetti presidente esecutivo di Cir.

A sua volta Rodolfo proporrà, in accordo con la famiglia, di nominare Monica Mondardini amministratore delegato del gruppo, anche con l’obiettivo – spiega una nota – di rafforzare ancora la struttura manageriale del gruppo.

La manager manterrà la carica di amministratore delegato del Gruppo Editoriale L’Espresso.

Carlo De Benedetti resterà presidente onorario e consigliere della società.

Cir, De Benedetti lascia il controllo ai figli ultima modifica: 2012-10-30T13:26:01+01:00 da editorbrand01

Related posts

Comment