Wavemaker organizza per i clienti un ciclo di live-webcast sugli effetti del Covid-19

Le ‘provocative conversations’  di Wavemaker sugli effetti del Covid-19 hanno luogo ogni martedì alle ore 15

Wavemaker ha deciso di organizzare per i propri clienti un ciclo di live-webcast con cadenza settimanale, con l’obiettivo di fornire prospettive e osservazioni sull’impatto del virus e di discutere insieme ad esperti di strategia e di marketing.

Il primo, lo scorso 24 marzo, ha visto la partecipazione Patrick Xu (GroupM’s China, Hong Kong & Taiwan ceo and WPP China Country Manager)  ed ha fornito la prospettiva di un Paese, la Cina, che è già più prossimo al ritorno alla normalità rispetto agli altri dove la pandemia è ancora in pieno sviluppo.

Wavemaker organizza per i clienti un ciclo di live-webcast sugli effetti del Covid-19
Brian Wieser, GroupM Global President Business Intelligence

Quello di domani, previsto alle ore 15, vedrà la presenza, oltre che di Brian Wieser (GroupM global president business intelligence), anche di Toby Jenner (wavemaker global ceo) e discuterà l’impatto di breve e medio termine sulle nostre economie, sul comportamento dei consumatori e sull’andamento ed utilizzo dei media, con particolare approfondimento sui settori dei Consumer Packaged Goods, del lusso e dei viaggi.

I clienti del centro media di Group guidato da Luca Vergani possono interagire attraverso uno spazio di live Q&A.

Le ‘provocative conversations’  di Wavemaker sugli effetti del Covid-19 hanno luogo ogni martedì alle ore 15.

Wavemaker organizza per i clienti un ciclo di live-webcast sugli effetti del Covid-19 ultima modifica: 2020-03-30T13:48:41+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment