After Cannes 2019 masthead
 

Phd Italia a Iab Forum 2017 con doppia presenza

L’agenzia media il 29 novembre – giornata di apertura del convegno – sarà presente sia all’interno della conferenza plenaria che nella sessione dei workshop con un intervento dedicato alle metamorfosi del marketing nei prossimi 30 anni

Nella fitta agenda dell’edizione 2017 dello IAB Forum, l’evento annuale dedicato alla comunicazione digitale e interattiva, conferma la sua presenza in qualità di Platinum Sponsor anche PHD Italia, agenzia media e di comunicazione di Omnicom Media Group.

Mercoledì 29 novembre sul palco del Convegno istituzionale dell’evento sul digitale con più affluenza in Italia, e il quarto in Europa, sarà dunque chiamato, insieme a ospiti di fama internazionale, anche Alessandro Lacovara – Managing Director di PHD Italia – per un approfondimento all’interno della tavola rotonda dedicata al Digital Advertising Trend.

Nella stessa giornata, nella sessione pomeridiana del forum, Alessandro condurrà insieme a Daniela Della Riva – Strategic Director di PHD Italia – il workshop “AI love Human. Le metamorfosi del marketing nei prossimi 30 anni”, un’esplorazione di come le nuove tecnologie rivoluzioneranno il mondo della comunicazione. Dal marketing predittivo, che anticipa necessità e desideri del consumatore, al marketing per algoritmi, destinato agli assistenti personali virtuali ai quali saranno delegate le nostre decisioni d’acquisto, fino ad arrivare a mondi paralleli immersivi interamente brandizzati e alla comunicazione “brain-to-brain”. L’ultima pubblicazione di PHD “Merge – Il divario finale tra uomo e tecnologia” (disponibile su Amazon e i cui proventi vengono interamente destinati all’Unicef) indaga le cinque tappe di questo viaggio straordinario verso un futuro molto più vicino di quanto s’immagini, evidenziando le implicazioni più urgenti per il settore.

Phd Italia a Iab Forum 2017 con doppia presenza
Alessandro Lacovara
Phd Italia a Iab Forum 2017 con doppia presenza ultima modifica: 2017-11-24T11:18:01+00:00 da editorbrand01

Related posts

Comment