Mindshare rafforza il team con Alessandro Pastore

Alessandro Pastore, ex direttore generale di QMI, assume il ruolo di chief strategy & content officer in Mindshare

Mindshare, l’agenzia di GroupM guidata da Roberto Binaghi, potenzia la struttura e nomina Alessandro Pastore in qualità di chief strategy & content officer.

Pastore ha alle spalle un’esperienza di oltre 10 anni in cui si è occupato dello sviluppo di strategie di comunicazione specializzandosi nel content marketing. Nell’ultimo anno ha ricoperto il ruolo di direttore generale in QMI, agenzia indipendente dedicata a servizi di entertainment marketing. Precedentemente era cresciuto professionalmente in Mec.

Pastore ha commentato così il nuovo incarico “Sono molto orgoglioso della fiducia che mi è stata accordata dal nostro ceo e da tutto il gruppo. Tra i miei obiettivi c’è quello di continuare a far crescere la content strategy nella visione di Mindshare in tutte le sue diverse forme, dal social ai progetti influencer, dal branded content alla brand experience, integrandole pienamente nelle strategie di comunicazione”.

“In un momento di grandi cambiamenti – dichiara Binaghi, ceo & chairman di Mindshare Italia – la nomina di Alessandro dimostra ancora una volta il nostro approccio adattivo ai bisogni dei nostri clienti che ci chiedono innovazione ed integrazione nei loro processi di comunicazione. Sono certo che Pastore nel suo nuovo ruolo di chief strategy & content officer sarà in grado di portare la sua esperienza e la sua professionalità a vantaggio dei nostri clienti supportandoli nelle loro sfide di comunicazione e di business”.

Mindshare rafforza il team con Alessandro Pastore ultima modifica: 2020-05-14T12:14:49+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment