Amazon Bedroom_1000x250
Amazon GameRoom_1000x250
Amazon LivingRoom_1000x250
 

GroupM si riorganizza: fusione tra Mec e Maxus e rafforzamento di Essence

GroupM, network media del gruppo Wpp, annuncia una serie di cambiamenti. Maxus e Mec si fonderanno in un’unica struttura, l’agenzia digitale Essence verrà potenziata

Novità in vista per GroupM, la media holding del gruppo Wpp.

 

Il network ha infatti appena annunciato una ristrutturazione del proprio portafoglio, con l’obiettivo di migliorare il servizio verso i clienti.

GroupM si impegnerà nello sviluppo ed espansione di Essence, la sua prima agenzia digitale acquisita nel novembre del 2015, che allargherà il suo raggio d’azione anche ai mezzi tradizionali e la sua presenza geografica in nuovi mercati, diventando anche hub globale per alcuni clienti.  Recentemente, la sigla, che non è ancora presente in Italia, è stata scelta insieme a Mindshare per la gestione globale del media di Nokia. Vanta, inoltre, clienti come Google, Viber, Method, Intuit, Visa e the Financial Times. Ha uffici a Londra, New York, San Francisco, Seattle, Singapore e Tokyo.

Ma soprattutto la holding media sta lavorando al processo di fusione tra le agenzie media Mec e Maxus in un unico soggetto da un miliardo di dollari di fatturato sotto la guida dell’attuale ceo di Mec, Tim Castree. Media, contenuti e tecnologia saranno le aree di operazioni della nuova struttura che andrà così ad affiancarsi a MediaCom, Mindshare ed Essence.

GroupM prevede poi investimenti per tutte le sue agenzie e piattaforme tecnologiche, tra cui anche [m]Platform appena lanciata in Italia (leggi la notizia).

 

 

GroupM si riorganizza: fusione tra Mec e Maxus e rafforzamento di Essence ultima modifica: 2017-06-01T17:09:35+02:00 da Redazione

Related posts