Barometer&Sentiment di Brand News, la tv frena ma le stime per gli investimenti pubblicitari 2021 sono in rialzo

I principali centri media hanno alzato nuovamente le stime di crescita relative a fine anno per gli investimenti pubblicitari. Ma il 2021 potrebbe crescere oltre le aspettative

Nuovo appuntamento con il Barometer&Sentiment di Brand News con le indicazioni sull’andamento del mercato degli investimenti pubblicitari. Ricordiamo che i dati non sono confrontabili con quelli di Nielsen avendo Barometer&Sentiment un perimetro di rilevazione diverso.

L’obiettivo è dare un’indicazione attendibile sullo stato del mercato grazie alla nostra elaborazione delle previsioni dei principali centri media.

Barometer offre una stima sull’andamento del mese appena concluso. Sentiment offre una stima sull’andamento del mese in corso. Forecast è una proiezione sulla chiusura dell’anno in corso.

IL COMMENTO

L’ultimo trimestre 2021 si caratterizza da un rallentamento dell’andamento degli investimenti pubblicitari. Una crescita a ritmo ridotto prevista, visto il confronto con i risultati dell’autunno 2020, ma accentuata da alcuni problemi contingenti e ben noti che stanno colpendo diversi settori merceologici: la crisi globale dei componenti elettronici, che sta frenando soprattutto il settore Auto (che conseguentemente investe meno), e il rincaro dei prezzi delle materie prime.

Nel mese di novembre il rallentamento degli investimenti sara’ maggiormente accentuato, tanto che alcuni centri media prefigurano anche un saldo negativo rispetto a novembre 2020. A influenzare questo trend e’ la televisione che potrebbe aver registrato un calo nel mese del 5%.

Con un andamento oltre alla media e’ invece il digitale e non solo con i big Google, Amazon, Facebook ma anche grazie agli investimenti su gli altri player. Per quanto riguarda gli altri mezzi, e’ positiva la domanda sull’out of home, mentre continua a soffrire il mezzo radio, che registra meno interesse rispetto al passato.

Circa la chiusura 2021, i centri media hanno rivisto al rialzo le stime: il consuntivo si dovrebbe attestare tra un prudente 13,5% e un possibile 14,5%.

NOTE:

Le stime dell’andamento mensile sono una nostra elaborazione ponderata sulla base delle previsioni delle principali agenzie media che operano in Italia. Le previsioni riguardano gli investimenti delle aziende in advertising (tv, stampa, radio, esterna, cinema, internet), digital e social. Sono esclusi gli investimenti in classified e direct mail, eventi, sponsor, product placement.

Barometer&Sentiment di Brand News, la tv frena ma le stime per gli investimenti pubblicitari 2021 sono in rialzo ultima modifica: 2021-11-30T10:18:15+01:00 da editorbrand01

Related posts

Comment