Per il 4˚ compleanno, Eggers 2.0 si regala una nuova sede

La factory punta su innovazione e crossmedia: i lavori e la realta’ aumentata per Serracchiani e Corepla

Pietro Dotti e Guido Avigdor con il team dell’agenzia
Pietro Dotti e Guido Avigdor con il team dell’agenzia

Una sede nuova per festeggiare il quarto anno di attivita’ e numeri in crescita, sia in termini di fatturato che di clienti e di addetti. Al fianco dei due soci di Eggers 2.0, Pietro Dotti e Guido Avigdor, ruotano oggi oltre una ventina di ragazzi (amministrazione esclusa) da alcuni giorni tutti quanti operativi nei nuovi uffici di Via Poliziano 32 a Torino.

«La nostra e’ una factory piu’ che un’agenzia – ha spiegato Pietro Dotti – attorno alla quale ruotano professionisti di diverse discipline. Allo stesso modo, il nuovo spazio e’ in linea con la nostra filosofia e all’interno ospitiamo ad esempio la Marco Berry Onlus, con cui collaboriamo da tempo, e Solution in Magic, la societa’ di Berry che si occupa di idee e format tv, eventi, convention e team building. E sempre all’interno degli spazi di Eggers 2.0 operano anche i Motel Connection protagonisti dei Vertical Stage con Alfa».

Il portfolio clienti di Eggers 2.0 con il tempo e’ andato a ingrandirsi e tra i brand con cui la struttura collabora ci sono nomi come Ferrero, Lavazza, Rcs, Alpitour, Partito Democratico, Comune di Torino.

«Il nostro punto di forza – continua Dotti – sono l’ideazione e la realizzazione di progetti cross mediali con una forte componente di innovazione e di engagement. Offriamo un supporto nuovo alle aziende, che spazia dalla comunicazione classica a quella piu’ tecnologica, ma che comprende anche attivita’ come eventi. Si tratta di un approccio nuovo che, in questi anni grazie all’attivita’ di new business, ci ha portato a crescere stagione dopo stagione anche in un momento difficile come quello attuale».

Tra le operazioni piu’ recenti firmate dai team di Dotti e Avigdor c’e’ la campagna realizzata per Deborah Serracchiani, neo governatrice del Friuli Venezia Giulia. Un lavoro iniziato con lo studio del posizionamento, il monitoraggio del territorio e dei concorrenti, e la realizzazione di un piano strategico. Da li’ e’ poi partita la campagna che, tra i diversi mezzi scelti off e online, poteva contare su una serie di 8 poster, ognuno dei quali focalizzato su un tema del programma: attivando la realta’ aumentata era possibile inquadrare con il cellulare il poster e far partire un video con la candidata che raccontava il suo punto di vista sul tema. In ambito politico e’ stata una novita’ assoluta e i risultati sono stati oltre ogni aspettativa: ogni singolo manifesto e’ stato scaricato 11mila volte (i voti della Serracchiani sono stati 50mila).

Un’altra operazione caratterizzata dall’uso della realta’ aumentata e’ stata quella per Corepla. Eggers 2.0 ha affiancato BBoard nella realizzazione di Casa Corepla, un progetto itinerante rivolto alle scuole elementari, dove attraverso la realta’ aumentata si poteva interagire per avere informazioni sul riciclo. Attualmente l’agenzia e’ al lavoro sul nuovo sito di Connecto Rcs, societa’ di direct per la quale e’ stata realizzata un’infografica ad hoc.

 

 

Corepla (flyer e realta’ aumentata)

 

Barbara Serracchiani (poster e R.A.)

 

Connecto Rcs (Infografica)

Per il 4˚ compleanno, Eggers 2.0 si regala una nuova sede ultima modifica: 2013-06-11T10:23:17+00:00 da editorbrand01

Related posts

Comment