Industree Communication Hub acquisisce il 51% di Stone Digital e apre Industree Ethics

Industree Communication Hub ha annunciato di aver acquisito il 51% di Stone Digital, società specializzata nelle tecnologie digitali, e di apprestarsi a chiudere il 2021 con un fatturato aggregato superiore ai 5 milioni di euro.

Specializzata in sviluppo software, architettura dei sistemi, user experience design e search optimization, la società ha stretto importanti collaborazioni con diversi top brand, tra cui Findomestic, Brunello Cucinelli, BNP Paribas, Gruppo Mondadori, oltre ad aver collaborato negli anni con Industree su progetti congiunti.

A fine ottobre, la società di comunicazione ha presentato anche una nuova divisione dedicata alla sostenibilità. Battezzata Industree Ethics, è nata per rispondere alla crescente esigenza delle aziende di valorizzare le azioni in questo campo rendendole un asset strategico per rafforzare la brand reputation.

L’offerta di servizi comprende audit/assessment, concept creativi, produzione dei progetti editoriali per presentare i bilanci di sostenibilità e i documenti di rendicontazione, progettazione di attività ed eventi in collaborazione con realtà del terzo settore.

Nel 2022 l’Hub di Industree intende consolidare ulteriormente la propria offerta puntando al rafforzamento della proposta Digital e Innovation Consultancy, e allo sviluppo delle unit dedicate al change management e alla CSR crescendo sia per linee interne, sia tramite acquisizioni.

Industree Communication Hub acquisisce il 51% di Stone Digital e apre Industree Ethics ultima modifica: 2021-12-03T11:03:16+01:00 da editorbrand01

Related posts

Comment