Onlineprinters nov-dic 2020
 

Hearst Magazines lancia in Italia nuova struttura per la vendita della pubblicità

Hearst Magazines International ha annunciato la formazione di una nuova struttura organizzativa per le attività di vendita della pubblicità sulle testate ed i siti internazionali controllati da Hearst.

HAW srl è la società operativa costituita da Luciano Bernardini de Pace e poi acquisita da Hearst che rappresenta un ulteriore sviluppo del perimetro di Hearst Advertising Worldwide Italy, divisione di Hearst Magazines Italia basata a Milano. L’annuncio è stato fatto da Duncan Edwards, Presidente e ceo di Hearst Magazines International.

Hearst Advertising Worldwide Italy gestirà, in Italia e Svizzera, la vendita della pubblicità per Hearst Magazines a livello globale. Rappresenterà quindi tutte le edizioni di Harper’s Bazaar, Esquire, Cosmopolitan , Town & Country e tutte le testate di Hearst Magazines International così come le testate del network internazionale Elle e Elle Decor e le edizioni di Marie Claire pubblicate da Hearst.

La unit è sotto la guida di Robert Schoenmaker, direttore generale, che riporta a Giacomo Moletto, amministratore delegato di Hearst Italia.

La nuova struttura di vendita consentirà ai clienti pubblicitari di massimizzare le opportunità di comunicazione su tutti i brand e fornirà loro nuovi strumenti per ottimizzare gli investimenti media nel mondo. Questa evoluzione consentirà inoltre ai clienti in Italia e in Svizzera di accedere, attraverso un’unica struttura “full service”, al network mondiale dei brand Hearst, carta e digital. Luciano Bernardini de Pace che ha rappresentato Hearst in Italia per molti anni, favorendo l’affermazione ed il successo dei marchi di Hearst Magazines, continuerà a far parte del Consiglio di Amministrazione di Hearst Italia ed a fornire la sua consulenza strategica al gruppo.

Hearst Magazines lancia in Italia nuova struttura per la vendita della pubblicità ultima modifica: 2014-01-28T16:27:59+01:00 da editorbrand01

Related posts

Comment