Gruppo DigiTouch entra nella compagine societaria del Polo Tecnologico Alto Adriatico Andrea Galvani

L’ingresso nel Polo permette al Gruppo di espandere il proprio presidio territoriale nel Nord Est

Con l’obiettivo di rafforzare la propria presenza nel territorio del Nord Est e offrire il proprio supporto nella digitalizzazione della nuova industria 4.0, Gruppo DigiTouch ha stretto un accordo con Confindustria Alto Adriatico di Pordenone per l’ingresso nella compagine societaria del Polo tecnologico Alto Adriatico Andrea Galvani.

Questa opportunità – spiega una nota è stata colta da Gruppo DigiTouch per espandere le logiche del processo di trasformazione digitale in maniera sempre più capillare all’interno del nostro paese.

La collaborazione con il Polo Tecnologico Alto Adriatico Andrea Galvani permetterà a Gruppo DigiTouch di sedere a un tavolo misto pubblico e privato che valorizza un ampio know-how e solide expertise per affiancare le imprese nei loro processi di evoluzione digitale, anche a fronte dei fondi destinati a queste attività che saranno previsti dal PNRR.

Grazie agli investimenti della società in ambito tecnologico e al suo impegno costante nello sviluppare soluzioni innovative e nuove tecnologie al servizio delle aziende, DigiTouch ha risposto pienamente ai parametri previsti, forte anche della sua certificazione di PMI innovativa ed è stata selezionata dal Polo per entrare nella compagine societaria.

Gruppo DigiTouch entra nella compagine societaria del Polo Tecnologico Alto Adriatico Andrea Galvani
Simone Ranucci Brandimarte, presidente di Gruppo DigiTouch

«È un onore per noi essere divenuti soci del Polo Tecnologico Alto Adriatico. Investire nell’innovazione è parte integrante del modello di DigiTouch per assicurare ai nostri clienti una visione prospettica dell’evoluzione dei loro mercati. Siamo felici di poter contribuire con il nostro know-how al raggiungimento dell’importante obiettivo che si è posto il Polo contestualmente all’aumento di capitale: quello di rafforzare la focalizzazione sull’innovazione e nello specifico sulla transizione digitale dei prodotti e dei processi. Grazie alle nostre competenze ed expertise in ambito Marketing, Tecnologia ed e-Commerce, ci impegniamo ad offrire il nostro supporto alla digitalizzazione delle imprese anche nel Nord Est. Siamo inoltre certi che la contaminazione di idee con le diverse realtà del Polo, favorirà l’attivazione di proficue sinergie che genereranno ulteriore valore al tessuto economico nazionale», commenta Simone Ranucci Brandimarte, presidente del Gruppo DigiTouch.

Gruppo DigiTouch entra nella compagine societaria del Polo Tecnologico Alto Adriatico Andrea Galvani ultima modifica: 2021-07-21T17:05:00+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment