After Cannes 2019 masthead
 

Grey: Serena Di Bruno nominata head of creative department

Sarà responsabile del coordinamento delle risorse creative e della gestione dei flussi di lavoro all’interno del reparto

Francesco Bozza, chief creative officer di Grey, annuncia la nomina di Serena Di Bruno a head of creative department. Nel  nuovo ruolo sarà responsabile del coordinamento delle risorse creative e della gestione dei flussi di lavoro all’interno del reparto.

“Serena è una colonna portante di questa agenzia e questo suo nuovo incarico è un atto dovuto al suo talento e alla sua passione per i valori che Grey rappresenta – commenta  Bozza -. Nessuno meglio di lei può affiancarmi nella gestione del reparto creativo. Ecco perché, insieme a Marta e a tutta l’agenzia, le faccio le congratulazioni e le auguro un buon lavoro”.

Francesco Bozza e Serena Di Bruno

Di Bruno inizia la sua carriera come art director in D’Adda, Lorenzini, Vigorelli, BBDO, per poi passare in 1861United dove assume la carica di direttrice creativa a partire dal 2008. Ruolo che ha mantenuto dopo la fusione con Grey nel 2014, ad oggi.

Nel corso della sua carriera il suo lavoro le è valso il riconoscimento di importanti premi nazionali e internazionali come ADCI, Epica, Eurobest, NY Festival e Cannes e ha preso parte alle giurie di ADCI Awards, IF Festival, ADC*E.

Negli anni, ha applicato la sua expertise su diversi clienti nazionali e internazionali tra cui Sky, Vodafone, Ikea, Yamaha, Ramazzotti, Polaroid Eyewear, Infinity, Volvo, Costa Crociere, Galbusera, Tre Marie, Lexus, RTL 102.5.

“Questo riconoscimento è il risultato di tanto lavoro ma anche del legame profondo che ho da anni con questa agenzia e con le persone con cui collaboro ogni giorno – aggiunge Di Bruno -. Sono felice di potere lavorare con Francesco e certa che insieme raggiungeremo traguardi importanti”.

 

Serena

Grey: Serena Di Bruno nominata head of creative department ultima modifica: 2019-07-11T11:28:15+00:00 da editorbrand01

Related posts

Comment