Dentsu: sotto la guida di Paolo Stucchi anche Turchia e area Mena

Dentsu International integra Turchia e area Mena nell’attuale cluster Southern Europe. Nasce il cluster Semenat sotto la guida di Paolo Stucchi

Al fine di accelerare le sinergie nella regione, Dentsu international ha deciso di integrare sia la Turchia sia l’area Mena (Middle East & North Africa) nell’attuale cluster Southern Europe.

Paolo Stucchi, ceo di Dentsu Southern Europe, allarga quindi la sua leadership anche nei confronti della Turchia e di tutti i paesi Menacon l’obiettivo di costruire nuove sinergie in un’area geografica ampia ed eterogenea. Si tratta di un totale di 11 paesi, contando tutti quelli che si aggiungono a Italia, Grecia e Israele. Nell’ambito di questo cambiamento, Selcuk Kucuktopuzlu, ceo di Dentsu Turchia e Tarek Daouk, ceo di Dentsu Mena, riporteranno a Stucchi come ceo del cluster ‘SEMENAT’.

Dentsu crea il cluster Semant sotto la guida del ceo Paolo Stucchi
Paolo Stucchi

«Poiché Dentsu International si pone l’obiettivo di essere il network di agenzie più integrato al mondo – spiega una nota – questi cambiamenti hanno lo scopo di continuare a semplificare il modo in cui il gruppo opera, riunendo le sue competenze e crescendo ulteriormente nei mercati Emea e nel cluster dell’Europa meridionale nel suo insieme».

Dentsu: sotto la guida di Paolo Stucchi anche Turchia e area Mena ultima modifica: 2021-10-19T10:37:43+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment