Eggers kamasutra
 

Hej! aggiorna la piattaforma proprietaria Hej! Studio

Tra le feature di spicco WhatsApp Business, Voice Experience e Bannerbot e nuovo formato display adv che genera CTR superiori al 5%

Hej! rilascia la nuova versione della piattaforma tecnologica proprietaria Hej! Studio.

La piattaforma ha la capacità di creare e gestire autonomamente milioni di esperienze conversazionali ogni mese, grazie allo sviluppo in house di soluzioni capaci di far leva sulla conversazione per raggiungere gli obiettivi di marketing dei brand.

La nuova release – spiega una nota – permetterà alle aziende di essere ancora più vicine ai consumatori grazie alle nuove feature integrate disponibili nell’unica piattaforma centralizzata, per distribuire le esperienze conversazionali su Display Adv, WhatsApp e smart speaker, come Google Home e Amazon Echo, aggiungendosi ai canali già disponibili tra cui Messenger, Web.

Sono stati introdotti nuovi banner conversazionali, o bannerbot, nati dalla volontà di migliorare i tradizionali banner display e rendere la user experience più coinvolgente e personalizzata. Il bannerbot è un’evoluzione del banner classico e va ad arricchire l’offerta di soluzioni innovative e tecnologiche messe a punto da Hej!. Testati da un riconosciuto brand del mercato telco, durante il periodo di sviluppo, i nuovi bannerbot di Hej! hanno prodotto risultati che superano la media dei classici banner, registrando un CTR del 2,6% e raggiungendo con alcuni formati, anche picchi del 5,6 %.

L’aggiornamento offre anche la possibilità di utilizzare l’API di WhatsApp per le funzionalità previste dalla soluzione Business, ovvero servizio clienti e notifiche, consentendo ai brand di comunicare con gli utenti tramite la chat di messaggistica, automatizzando processi come la gestione degli utenti, la generazione di ticket, l’integrazione diretta ai sistemi CRM e costituendo un valore aggiunto in termini di protezione dei dati e prevenzione dello spam.

Novità di Hej! Studio 2.0 è anche la funzione in grado di assecondare il trend del Voice marketing di assistenti vocali e smart speaker.

Hej! aggiorna la piattaforma proprietaria Hej! Studio
Paolo Molinara

“Il conversational marketing è un’opportunità per le aziende di tutte le dimensioni e rappresenta un canale differenziante e di valore per entrare in contatto diretto con i consumatori. In un contesto in cui la messaggistica diventa sempre più il mezzo di preferenza delle persone per comunicare con gli altri, mentre allo stesso tempo si affacciano nuovi modelli di interazione e abitudini trainati dal boom dei dispositivi a comando vocale, presidiare questi canali diventa essenziale per essere al passo con i tempi e instaurare una comunicazione partecipativa e intima con i consumatori – afferma Paolo Molinara CTO di Hej! -. Quando abbiamo iniziato questa avventura avevamo una visione: un’unica piattaforma centralizzata in grado di creare e gestire esperienze conversazionali per distribuirle su diversi canali come Messenger, Web, Ads Display, WhatsApp o smart speaker come Google Home e Amazon Echo. Siamo lieti ora di annunciare l’aggiornamento della nostra piattaforma, mettendo a disposizione di brand e marketer una soluzione innovativa che guarda ai trend futuri e risponde alle necessità di marketing delle aziende”.

Hej! aggiorna la piattaforma proprietaria Hej! Studio ultima modifica: 2019-10-07T17:11:55+02:00 da Redazione

Related posts

Comment