Brand News > MEDIA > TV >  

Viacom Italia, ascolti ok anche a settembre

Con 36 milioni di contatti e una share media del 2,4% sul giorno commerciale

Viacom International Media Networks Italia, azienda guidata dall’A.D. Andrea Castellari, conferma anche a settembre il suo trend positivo in termini di ascolti su entrambe le piattaforme di distribuzione dei suoi brand. Con il suo portfolio di canali proprietari ed in joint-venture, nel mese di settembre 2018 Viacom ha, infatti, contattato oltre 36 milioni di persone ed ha ottenuto una share media del 2,4%, confermandosi sesto editore in Italia con una crescita anno su anno del +15%.

Viacom Italia, ascolti ok anche a settembre
Andrea Castellari

Per quanto riguarda il digitale terreste, ottimi riscontri per Paramount Channel (canale 27 del digitale terreste e 27 di tivusat) che a settembre ha ottenuto una media di 104mila spettatori e una share dello 0,92% (+5% rispetto a settembre 2017), che sale all’1,25% sul prezioso target delle donne 25-54enni e con una crescita annuale su quest’ultimo target del +16%.

Spike, il canale di Viacom Italia a target prevalentemente maschile, ha raggiunto a settembre un ascolto medio di 31mila spettatori e una share dello 0,28%, ottimizzando sul target degli uomini 20-49enni con lo 0,61% di share ed una crescita dell’+4% rispetto al mese di agosto su questo target.

Vh1 a settembre ha ottenuto un ascolto medio di 16.4mila spettatori con una share dello 0,15% sul totale individui che sale allo 0,25% sul target dei 25-54 con una crescita del + 8% rispetto allo scorso anno.
In settembre il canale Super!- la joint-venture di De Agostini e Viacom Italia – si è posizionato come secondo canale kids del digitale terrestre sul target bambini 4-14 registrando un ascolto di 58.2mila bambini e una share del 7,25%.

In area Pay, l’offerta Kkids targata Nickelodeon si è confermata anche nel periodo fortemente competitivo del back-to-school come la più apprezzata dai bambini all’interno del pacchetto kids di SKY: a settembre il network Nickelodeon è stato #1 con una share media del 6,8% sui bambini 4-14 pay ed è stato il network con la crescita più elevata rispetto all’anno scorso (+8% in share anno su anno).
In particolare, Nickelodeon (Sky 605) è stato #1 canale dell’area kids di Sky con un ascolto di 8.2mila e una share del 4,5% sul target dei kids, segnando una crescita del +9% in ascolto e del +23% in share rispetto a settembre 2017.

Nick Jr ha confermato la sua leadership sui canali prescolari esclusivi di Sky, con una share del 2,3% sui bambini 4-14 nel mese di settembre (+12% in share rispetto ad agosto).
MTV si è confermato anche a settembre il #1 canale tematico di intrattenimento sui social, con una fanbase totale di oltre 4 Milioni su tutti i suoi profili ufficiali. Nel mese di settembre, il sito MTV.it consolida il trend di crescita con oltre 5 milioni di utenti unici e 12.5 milioni di pagine viste. Positivo anche il dato del consumo video che arriva a 762mila video streams, grazie all’ottimo risultato dei contenuti della nuova produzione locale ‘Ex on the Beach Italia’.

In settembre, Comedy Central (è stato il #2 canale tra gli editori indipendenti all’interno dell’area intrattenimento Sky con una share dello 0,24% sul Totale Individui Pay (fascia 7-26), che sale allo 0,35% di share sul target 25-54 pay.

Viacom Italia, ascolti ok anche a settembre ultima modifica: 2018-10-04T11:15:31+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment