Onlineprinters marzo 2020
 
Brand News > MEDIA > TV >  

Viacom Italia ad agosto si conferma sesto editore italiano

Rispetto allo stesso mese del 2018, tutti i canali proprietari hanno messo a segno delle crescite

Viacom Italia, l’azienda guidata dall’a.d. Andrea Castellari, con il suo portfolio di canali proprietari e in joint venture, nel mese di agosto si è confermato sesto editore italiano, con un risultato stabile anno su anno e con ottimi risultati ottenuti dai canali della media company presenti sul digitale terrestre, contattando complessivamente 33 milioni di individui (canali proprietari + JV).

Viacom Italia ad agosto si conferma sesto editore italiano
Andrea Castellari

Paramount Network (presente sul canale 27 del dtt e di tivusat) ha ottenuto nei mesi estivi ottimi risultati, in particolare nel prime time dove è cresciuto del +17% rispetto all’anno precedente raggiungendo un ascolto medio di 220mila spettatori e una share dell’1,3% sul totale individui. In particolare, ‘Vita da strega’, la serie in onda in access prime time, ha confermato la sua buona performance con una share dell’1,26% sulle donne 25-54 enni, mentre ‘Jane Eyre’, in onda domenica 25 agosto, è stato il film con il migliore risultato con 354mila spettatori, una share del 2,17% sul totale individui e del 3,1% sul target donne 25-54.

Spike (presente sul canale 49 del dtt e 26 di tivusat) ha ottenuto nel mese di agosto una share sul totale individui dello 0,37% in crescita sia rispetto al mese di luglio (+3%) che ad agosto 2018 (+13%), arrivando ad ottenere lo 0,82% di share sul core target di canale (uomini 25-54enni) con una crescita in share del +50% rispetto all’anno precedente. ‘Top Gear’ e ‘Buffy’ si confermano come le principali serie di canale, ottenendo rispettivamente lo 0,82% e lo 0,96% di share sul core target di uomini 25-54enni. Il film ‘Delta Force’, in onda venerdì 30 agosto, ha ottenuto il migliore risultato del mese, raggiungendo una share dello 0,76% share sul totale individui, e dello 0,85% sul core target uomini 25-54enni.

Anche VH1 (il canale sul 67 del dtt e sul 22 di tivusat) ha raggiunto buoni risultati nel mese di agosto con una share dello 0,20%, totalizzando una crescita del +34% rispetto al mese precedente e del +28% rispetto ad agosto 2018.

Super!, il canale della JV tra Viacom Italia e De Agostini Editore (canale 47 del dtt), all’interno dell’area kids sul FTA con il 7,5% di share sui 4-14anni raggiunge gli obiettivi estivi e si conferma nel progressivo degli otto mesi (gennaio/agosto) il 1° canale commerciale del FTA con un ascolto di 47.000 bambini.

Per quanto riguarda i canali del gruppo presenti sulla piattaforma Sky, Viacom, con il network Nickelodeon, si attesta come primo editore nell’area kids pay di Sky. In particolare, il canale Nick Jr (Sky 603) si conferma come leader dell’offerta prescolare tra i canali esclusivi della piattaforma satellitare con una crescita del +17% di share sul mese di luglio e del +2% sull’anno precedente sul core target dei bambini 4-14 della piattaforma pay.

Comedy Central (Sky 128), canale dedicato alla comicità e all’intrattenimento irriverente, ha chiuso il mese di agosto con una crescita del +4% rispetto al mese di luglio e del +19% rispetto ad agosto 2018, raggiungendo una share dello 0,39% sui 4+ pay.

Su MTV (canale Sky 130) gli MTV VMAS 2019, in onda in diretta da Newark nella notte del 26 agosto, sono stati il #2 programma televisivo italiano per numero di interazioni con oltre 127.000, equamente distribuite tra Twitter ed Instagram. L’evento ha generato complessivamente oltre 1.7 milioni di video views attraverso le piattaforme social di Mtv Italia.

Per l’autunno sono previste diverse novità. Su Paramount Network segnaliamo due cicli speciali dedicati a Brad Pitt e Ashton Kutcher su Paramount Channel, la prima tv assoluta del Jova Beach Party Special, il reportage sul tour dell’artista toscano che verrà trasmesso da VH1, e #Riccanza Deluxe, la quarta stagione dello show più sfarzoso della tv in onda su Mtv.

Viacom Italia ad agosto si conferma sesto editore italiano ultima modifica: 2019-09-06T11:05:49+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment