Brand News > MEDIA > TV >  

Sanremo: per la seconda serata 47,3% di share, in linea con il 2018. L’analisi di Publicis Media

La lieve perdita di 0.4 punti di share è  la perfetta sintesi tra un calo di ascolti del 6% e quello, quasi analogo, del bacino televisivo (-5%)

La seconda serata del Festival di Sanremo ha registrato 9.1 milioni di telespettatori pari al 47,3% di share.

In linea con le aspettative, ha subito una flessione fisiologica rispetto all’esordio ma è vicina a quanto ottenuto dallo stesso Baglioni nella sua prima conduzione, oltre 9.7 milioni di  spettatori con il 47.7% di share. Nel confronto anno su anno – evidenza l’analisi di Publicis Media – la lieve perdita di 0.4 punti di share è  la perfetta sintesi tra un calo di ascolti del 6% e quello, quasi analogo, del bacino televisivo (-5%).

Rispetto ai dati di share delle seconde serate dei sui colleghi, Baglioni conquista il terzo miglior risultato del decennio superato solo da Conti-bis e dallo stesso Baglioni un anno fa.

Sanremo, per la seconda serata 47,3% di share. L'analisi di Publicis Media

La prima parte della seconda serata (dalle 21.26 alle 23.50) è stata seguita da 10.9 milioni di telespettatori con il 46.4% di share, dato quasi sovrapponibile a quello del 2018 (11.4 milioni e 46.6%).  5.3 milioni di appassionati ed il 52% di share sono invece i numeri di ascolto della seconda parte della puntata, molto simili all’edizione precedente (5.8 milioni e 52.8%).

Da sottolineare la performance di Marco Mengoni, comprensiva di un  break pubblicitario, che ha sfiorato gli 11 milioni di telespettatori e il 46.8% di share. Il finale della prima parte regala alla voce di Loredana Bertè un minuto di applausi e la prima standing ovation del Teatro Ariston per un concorrente in gara. Nella seconda parte della serata poco dopo la mezzanotte, grazie alla comicità del duo Pio e Amedeo, si è registrato il picco di share (54.4%).

Il profilo dei telespettatori è molto simile a quello emerso per la prima serata e si mantiene sempre  leggermente più maschile rispetto al 2018. I dati mostrano un calo di 5 punti di share sulle donne  25-54, persi nel confronto sia con la seconda serata del 2018 che nel debutto 2019.

Analizzando i dati social della seconda serata del Festival si registra una crescita degli account ufficiali della kermesse, in particolare Instagram che mostra un significativo aumento (+18.000 fan)  della fanbase tra la vigilia e la seconda serata. A seguire il profilo Facebook ha conquistato 11mila fan, poco più della metà rispetto al 2018, mentre oltre 1.400 sono i nuovi follower di Twitter.

Rispetto all’edizione precedente l’analisi ha mostrato un generale calo delle performance in termini  di interazioni, soprattutto Facebook e Twitter.

 

Sanremo: per la seconda serata 47,3% di share, in linea con il 2018. L’analisi di Publicis Media ultima modifica: 2019-02-07T17:40:51+00:00 da editorbrand01

Related posts

Comment