RaiPlay: nel 2018 oltre 500 milioni di visualizzazioni (+40%)

Per le strenne un’offerta ricca, promossa da uno spot istituzionale realizzato dalla Direzione Creativa Rai

“RaiPlay, il Natale per te è molto più di quanto immagini” è il claim dello spot istituzionale realizzato dalla Direzione Creativa Rai che sottolinea l’impegno di RaiPlay per le feste.

RaiPlay: nel 2018 oltre 500 milioni di visualizzazioni (+40%)

In esclusiva assoluta per RaiPlay durante le Strenne torna Miriam Leone nei panni dell’ispettore Valeria Ferro della squadra mobile di Torino con 123 nuovi episodi di “Non Uccidere 2 – Finale di Stagione”.

Un’altra grande novità che arriverà il 30 dicembre sempre in esclusiva per RaiPlay, prodotta da Verve con Rai3 e Rai Digital, è “Data Comedy Show”. In tempi di fake news e campagne elettorali permanenti, in cui le opinioni hanno sostituito i fatti, saranno proprio i numeri veri, i Big Data forniti dalle fonti ufficiali, ad essere oggetto di un game tra comici, in un format originale innovativo che combina la lettura dell’attualità con una comicità nuova e contemporanea, dal sapore internazionale. Lo show è presentato da Francesco De Carlo con la complicità del “datista” Francesco Lancia e la partecipazione di Edoardo Ferrario, Chiara Galeazzi, Valerio Lundini e Annalisa Arione.

Accanto alle esclusive, la valorizzazione di grandi successi come “L’Amica Geniale”, fiction diretta da Saverio Costanzo. Tutti gli episodi della prima stagione, già disponibili su RaiPlay in formula box-set fino al 2 gennaio, saranno pubblicati in formato 4K all’interno dell’app RaiPlay con lo standard HBBTV, il nuovo sistema per televisori connessi. I contenuti saranno visibili solo agli utenti in possesso di un televisore compatibile con lo standard.

RaiPlay offre inoltre un ampio video-racconto del 2018 con le immagini di tanti programmi in palinsesto. Dodici clip, una per ogni mese dell’anno, dedicate ai principali eventi: dai grandi temi come la valorizzazione della Memoria, al bullismo, la battaglia contro la violenza sulle donne, l’attualità e la cronaca, lo sport, la musica, il Festival di Sanremo e un affettuoso ricordo dedicato a Fabrizio Frizzi.

 

I NUMERI DEL 2018

Nel 2018 RaiPlay ha totalizzato 8,5 milioni di utenti registrati, raccogliendo oltre 500 milioni di visualizzazioni con un incremento del 40% rispetto al 2017.

Le visualizzazioni delle fiction italiane, pari a un totale di oltre 155 milioni, sono cresciute del 35%. Nell’ultimo anno la selezione di anteprime esclusive e box set hanno dato un ottimo riscontro, superando i 3 milioni di visualizzazioni. Particolarmente significativo, inoltre, è il tempo speso su RaiPlay che si conferma essere più alto rispetto ai servizi degli altri broadcaster (fonte Audiweb, marzo 2018).

Anche i prodotti on demand continuano ad incontrare i gusti dell’audience non lineare, come “Don Matteo” (con 12,8 milioni di visualizzazioni), “L’Allieva” (12,2 milioni), “Il paradiso delle signore” (12 milioni), “Tutto può succedere” (10 milioni) e naturalmente il Festival di Sanremo (8 milioni di visualizzazioni).

Tra le novità proposte che hanno trovato un grande riscontro sulla piattaforma, “L’Amica Geniale” che in sole 4 settimane ha totalizzato 4 milioni di visualizzazioni.
RaiPlay è anche “live”, le dirette rappresentano un grande valore aggiunto che ha portato risultati sorprendenti, soprattutto in ambito sportivo. I Mondiali di Pallavolo hanno registrato un totale complessivo di 3,2 milioni di visualizzazioni, ai quali si aggiungono le visualizzazioni delle Olimpiadi Invernali (3 milioni) e delle 6 partite di Champions League 2018/2019 (1,3 milioni).

 

RaiPlay: nel 2018 oltre 500 milioni di visualizzazioni (+40%) ultima modifica: 2018-12-26T18:01:39+00:00 da editorbrand01

Tags:

,

Related posts

Comment