After Cannes 2019 masthead
 

Rai Pubblicità presenta l’offerta commerciale e i listini per il Tour de France 2019

La formula messa a punto dalla concessionaria prevede tv, radio, digital e televideo per garantire un ampio range di opportunità per i diversi budget

Rai Pubblicità ha pubblicato l’offerta commerciale e le tariffe per il Tour de France.

Quest’anno la corsa ciclistica parte sabato 6 luglio da Bruxelles per celebrare Eddy Merckx e si concluderà domenica 28 luglio a Parigi con la classica passerella sugli Champs-Élysées.

Rai2 seguirà il Tour in diretta dalle ore 14.00 alle 18.00, preceduto da RaiSport+HD con collegamenti nella meridiana. Rai Radio 1 seguirà le tappe con una copertura capillare così come Rai Play in costante streaming live con Rai 2.

Il Tour si conferma uno degli eventi estivi più seguiti, come testimoniano i dati di ascolto dello scorso anno: 1,3 milioni di telespettatori a tappa, con una share del 22% sugli uomini, con il picco di 1,9 milioni e 33% di share uomini per la tappa più seguita, per un totale di 20 milioni di ascoltatori netti complessivi.
In radio l’evento totalizza un ascolto medio di 320 mila individui in crescita del 10% rispetto all’anno precedente, per un totale di 5,79 milioni di ascoltatori netti complessivi.

Come per tutti i grandi eventi di ciclismo, la formula messa a punto dalla concessionaria divide le tappe in 3 fasi di crescente interesse e audience: 1a settimana (modulo bronze 6-12 luglio) con ascolto medio di 900mila telespettatori, 2a settimana (modulo silver 13-20 luglio) 1,3 milioni, 3a settimana (modulo gold 21-28 luglio) 1,4 milioni.

Confermati i format 2018: tabellare, fuori break, inspot, billboard break Top, collocati a pochi chilometri dell’arrivo, fase di maggior ascolto e attenzione di tutta la diretta.
In tv, la tabellare e fuori break venduti con moduli giornalieri partono da un minimo di 56.550 euro per un fuori break da 10” nella fase Bronze e arrivano ai 319.345 euro per un fuori break da 45” nella fase Gold. Previsto uno sconto di 5% a listino per l’acquisto di 7 tappe di un gruppo.

I moduli di 7 passaggi top 15” vanno dai 140mila euro per la fase Bronze ai 315mila euro per Gold mentre i moduli inspot 10” variano dai 66.500mila euro ai 235mila in base alla fase e alla collocazione oraria nella tappa.

L’ultima modalità di vendita per la tv è composta dal modulo a copertura totale con billboard da 4” che prevede 82 inserimenti su Rai2 e 66 su Rai Sport con un costo di 313mila euro.

L’offerta Radio prevede break giornalieri nei momenti clou della tappa mentre per il digital è previsto un pacchetto dedicato con spot video, floor ad video e medium rectangle per l’intera manifestazione e il native advertising su Rai Play per una settimana.
Infine l’offerta riguarda anche il Televideo, che segue l’evento con almeno 4 pagine editoriali all’interno dell’indice altri sport e che propone un banner venduto a 5mila euro per tutto il mese.

Rai Pubblicità presenta l’offerta commerciale e i listini per il Tour de France 2019 ultima modifica: 2019-06-13T12:12:30+00:00 da editorbrand01

Related posts

Comment