Rai Pubblicità: per la poltrona di a.d. spuntano i nomi di Matteo Tarolli (Zenith) e Alessandro Ronco (Ferrero)

Il Governo avrebbe ristretto a una di queste due figure la scelta per la poltrona di a.d. rimasta vacante dopo l’uscita di Fabrizio Piscopo e ora ricoperta ad interim dal presidente Antonio Marano

Dopo il via libera a Marcello Foa come presidente, potrebbe ora entrare nel vivo la partita per la poltrona di amministratore delegato di Rai Pubblicità. Un ruolo rimasto vacante dopo l’uscita di Fabrizio Piscopo e ora occupato ad interim da Antonio Marano, che della concessionaria della tv pubblica è anche presidente.

Rai Pubblicità: per la poltrona di a.d. spuntano i nomi di Matteo Tarolli (Zenith) e Alessandro Ronco (Ferrero)
Antonio Marano

Tra i papabili come a.d. ci sarebbero Matteo Tarolli, attuale deputy general manager di Zenith Roma, e Alessandro Ronco, media manager di Ferrero.

Secondo le ultime indiscrezioni riportate da AdnKronos, per il successore di Piscopo bisognerà però aspettare: M5S e Lega avrebbero deciso di provvedere prima a sistemare il risiko dei direttori di tg e testate per poi dedicarsi al delicato capitolo dell’a.d. della concessionaria.

Rai Pubblicità: per la poltrona di a.d. spuntano i nomi di Matteo Tarolli (Zenith) e Alessandro Ronco (Ferrero) ultima modifica: 2018-09-27T23:41:25+00:00 da editorbrand01

Related posts

Comment