Mediaset in autunno anticipa la partenza dei programmi di punta. L’offerta di Publitalia ’80 per settembre/ottobre prevede un costo per GRP a +5,9% vs stime

La concessionaria ha rilasciato la politica commerciale che va dal 6 settembre al 31 ottobre

Publitalia ha presentato la politica commerciale per la ripresa autunnale. Rispetto al solito l’offerta riguarda i mesi di settembre e ottobre (6 settembre – 31 ottobre), escludendo quindi novembre.

La prima settimana (dal 6 settembre al 13 settembre) ha un suo listino per calibrare prezzo e audience così come l’ultima (25-31 ottobre), che nel 2019 era nel listino di novembre, ha un suo proprio listino essendo la prima settimana dell’ora solare.

Le promozioni del 10% sono confermate nelle stesse settimane del 2019 e sono dunque previste per 27 settembre – 3 ottobre e 25-31 ottobre.

La variazione del costo per GRP è del 5,9% vs stime sul target 15/64, dell’8% sul Target RA e del 6,5% sul target RA 25-54.

Stefano Sala, amministratore delegato di Publitalia

E veniamo ora ai palinsesti. L’autunno 2020 di Mediaset sarà in continuità con le scorse stagioni e quindi principalmente costruito con programmi autoprodotti. A caratterizzare l’avvio di questa stagione sarà l’anticipo della partenza dei prodotti di punta.

A settembre partiranno su Canale 5 Tu Si Que Vales il sabato sera, una nuova edizione di Temptation Island con Alessia Marcuzzi alla conduzione, il Grande Fratello Vip con un doppio appuntamento al lunedì e venerdì con Alfonso Signorini, e da domenica 13 Live Non è la D’Urso. Nel mese di settembre partirà anche la nuova stagione di Chi Vuol Essere Milionario di Gerry Scotti, nel prime time del giovedì. Il presentatore sarà protagonista anche nel preserale di Canale 5 con Caduta Libera, al via dal 7 settembre.

A settembre appuntamento con il grande calcio europeo: giovedì 24 settembre si sfideranno le vincenti di Champions League ed Europa Leugue per la Supercoppa Europea. A ottobre partirà poi la nuova stagione della Champions League: il primo appuntamento è il 20 ottobre.

Anche Rete 4 ripartirà dal 7 settembre con tutti i suoi programmai di informazione e approfondimento come Quarta Repubblica, Fuori dal Coro, Dritto e Rovescio e Quarto Grado.

Per Italia 1 l’obiettivo è ripetere la performance dell’autunno 2019, che l’ha vista terza rete in prime time in crescita di 0,7 punti e in evidenza anche nel day time. Dal settembre al via Le Iene, con un doppio appuntamento il martedì e giovedì, e Fredoom di Roberto Giacobbo.

Alla domenica sera torna Pressing Serie A con Giorgia Rossi.

Mediaset punta forte anche sulle tematiche, che a giugno hanno raggiunto una share dell’8,9%.

Sul 20 in evidenza lo sport con la fase a gironi della Uefa Nations League e gli spareggi per le qualificazioni agli Europei.

Mediaset in autunno anticipa la partenza dei programmi di punta. L’offerta di Publitalia ’80 per settembre/ottobre prevede un costo per GRP a +5,9% vs stime ultima modifica: 2020-07-14T09:48:36+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment