Onlineprinters marzo 2020
 

La Camera richiama Dazn: “Migliorare la qualità del servizio e far certificare gli ascolti”

Ieri la Camera ha approvato una risoluzione che impegna il Governo ad adottare una serie di iniziative, anche normative, nei confronti di Dazn e gli altri operatori che offrono servizi analoghi

La Camera ha approvato una risoluzione per far sì che Dazn migliori la qualità del servizio e contestualmente garantisca una maggiore trasparenza nella rilevazione degli ascolti.

Un aspetto, quello degli ascolti, da cui dipende non solo la raccolta pubblicitaria ma anche la ripartizione di una quota dei diritti tv tra le squadre di Serie A.

Il documento impegna il governo ad adottare tutte le iniziative, anche normative, volte ad assicurare che «Dazn e gli altri operatori che offrono servizi analoghi garantiscano agli utenti piena tutela in materia di trasparenza, informazione, indennizzi, reclami e assistenza tecnica, valutando l’opportunità di un adeguamento dei poteri di controllo e sanzionatori conferiti all’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni».

Secondo il testo, il governo deve anche far sì che «le rilevazioni degli indici di ascolto effettuate da Dazn e da tutti gli altri operatori analoghi si conformino a criteri di trasparenza, verificabilità, indipendenza, terzietà e certificazione» e a valutare l’opportunità «di un rafforzamento dei poteri conferiti all’Agcom, alla luce delle innovazioni tecnologiche e di mercato, affinché debbano essere utilizzate come da contratto tutte le modalità tecniche disponibili per la distribuzione degli eventi, incluse le altre modalità di distribuzione broadcast attualmente disponibili».

In definitiva si chiede di «prescrivere alle piattaforme e agli operatori di individuare modalità di trasmissione dei contenuti audiovisivi idonee al miglioramento della qualità del servizio al cliente finale sulla base di parametri che l’Autorità per le garanzie nelle Comunicazioni vorrà individuare».

GLI ASCOLTI DELLA 4a GIORNATA

Ieri Dazn e Digitalia 08, che ne cura la raccolta pubblicitaria per gli incontri di calcio di Serie A, ha pubblicato i dati di ascolto certificati da Nielsen del quarto turno di campionato del massimo campionato italiano.

La Camera richiama Dazn: “Migliorare la qualità del servizio e far certificare gli indici di ascolti”

Gli ascoltatori complessivi sono stati 6,59 milioni. A guidare la classifica è stato il big match di domenica sera, Juve – Milan, che Dazn ha trasmesso in esclusiva e che è stato visto da 2,18 milioni di telespettatori.

La Camera richiama Dazn: “Migliorare la qualità del servizio e far certificare gli ascolti” ultima modifica: 2021-09-23T11:41:30+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment