Onlineprinters marzo 2020
 
Brand News > MEDIA > TV >  

HBO Max approda in Europa, lancio in 6 paesi europei dal prossimo autunno ed espansione nel 2022

Non c’è l’Italia nei progetti europei stand-alone della piattaforma di streaming HBO Max di WarnerMedia che ha annunciato nel corso del festival francese Séries Mania lo sbarco in 6 paesi dal prossimo autunno e l’ulteriore espansione in altri 14 nel 2022 oltre alla nomina di Christina Sulebakk quale direttrice generale di HBO Max per la regione EMEA.

L’obiettivo della piattaforma è raggiungere una presenza globale, ma a piccoli passi. In dettaglio, il servizio di streaming sarà lanciato quest’anno in Norvegia, Svezia, Finlandia, Danimarca, Spagna e Andorra.

Nel 2022 sarà la volta di Bosnia-Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Repubblica Ceca, Ungheria, Moldavia, Montenegro, Macedonia del Nord, Polonia, Portogallo, Romania, Serbia, Slovacchia e Slovenia. A fine giugno, la piattaforma americana ha lanciato il servizio in 39 paesi dell’America Latina.

Attiva in Usa da fine maggio 2020, HBO Max dichiara 67,5 milioni di abbonati in tutto il mondo.

In Uk, Germania, Francia e Italia la piattaforma continua a dare in licenza i propri contenuti a partner come Sky dove ha un accordo fino al 2025.

HBO Max approda in Europa, lancio in 6 paesi europei dal prossimo autunno ed espansione nel 2022 ultima modifica: 2021-09-02T12:33:27+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment