Gli editori si buttano sulla tv. Condé Nast US annuncia i canali OTT di Wired, Bon Appétit e GQ mentre il NYT monetizza rubriche e il dietro le quinte del giornalismo

Dai newfront in corso negli Usa è emerso un aumento dell’impegno di editori tradizionali verso il mezzo tv per monetizzare contenuti, aumentare ricavi e attrarre abbonati

Gentile lettore,
questo articolo è in un'area riservata ai soli abbonati al quotidiano Brand News.

Se sei abbonato puoi accedere con la tua login e password, oppure puoi richiedere informazioni sull'abbonamento scrivendo ad admin@brand-news.it o telefonando allo 393 9367226

Gli editori si buttano sulla tv. Condé Nast US annuncia i canali OTT di Wired, Bon Appétit e GQ mentre il NYT monetizza rubriche e il dietro le quinte del giornalismo ultima modifica: 2018-05-03T12:36:19+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment