Eggers kamasutra
 

Disney+, l’offerta Avod avrà circa quattro minuti di spot ogni ora

I bambini di età prescolare saranno esclusi da qualsiasi inserzione su Disney+ e i loro dati non saranno raccolti

In occasione degli Upfront che si sono tenuti ieri negli Usa, Disney ha anticipato al Wall Street Journal alcune informazioni sull’introduzione dell’offerta di Disney+ che include la pubblicità a un prezzo inferiore per l’utente.

Secondo la testata, l’approccio di Disney sarà all’insegna del “less is more” con circa 4 minuti di pubblicità per ogni ora di streaming erogata. Inoltre non verrà trasmesso nessuno spot nei contenuti diretti ai bambini di età pre-scolare.

Per fare in modo che ciò avvenga, i genitori che hanno scelto l’opzione supportata dalla pubblicità dovranno creare un profilo per i bambini che escluderà qualunque tipo di inserzione, a prescindere dal programma che i piccoli stanno guardando. Rita Ferro, president of ad sales and partnerships di Disney, ha aggiunto «Non raccoglieremo mai dati sui bambini a fini di targeting».

Inoltre diverse limitazioni saranno applicate a pubblicità di alcolici, politica, piattaforme di streaming concorrenti ed entertainment studios.

Come scrive la stampa Usa, 4 minuti sono pressapoco tanti quanti quelli dell’offerta ad supported di HBO Max, appena sotto quelli di Peacock (5 minuti per ora) e circa la metà di Hulu, servizio di streaming di proprietà di Disney.

Il CPM si aggira tra i 50-60 dollari, in linea con quelli degli altri servizi di streaming, hanno dichiarato alcuni media buyer alla testata.

Disney+, l’offerta Avod avrà circa quattro minuti di spot ogni ora ultima modifica: 2022-05-18T11:35:58+02:00 da Redazione

Tags:

,

Related posts

Comment