Brand News > MEDIA > TV >  

Banijay compra Endemol, nasce colosso europeo nella produzione di contenuti da 3 miliardi di ricavi

Dopo la chiusura dell’acquisizione, il gruppo combinato sarà detenuto da Ldh (67,1%) e Vivendi (32,9%) ma avrà anche una significativa presenza italiana. De Agostini possiede infatti il 36% di Ldh mentre Marco Bassetti, già a capo di Endemol Group per diversi anni, è ceo di Banijay

Banijay Group annuncia l’acquisizione del 100% di Endemol Shine Europe, la casa di produzione di ‘Masterchef’ e ‘Grande Fratello’.

L’annuncio è arrivato dal gruppo francese, che con questa operazione diventa la più grande casa di produzione di contenuti televisivi e multimediali in Europa con circa 3 miliardi di euro di ricavi, potendo così competere – prima volta per uno ‘studios’ europeo – con i colossi statunitensi del settore.

L’acquisizione, che è soggetta alle consuete autorizzazioni regolamentari, comprenderà le 120 etichette di produzione di Endemol Shine con circa 66.000 ore di programmazione programmata e non programmata insieme a oltre 4.300 format registrati.

Marco Bassetti

A completamento dell’operazione, Banijay sarà proprietario di quasi 200 società di produzione in 23 paesi e deterrà i diritti per quasi 100.000 ore di contenuti.
Molti i titoli già nel portafoglio: dai programmi e format Banijay che includono tra i tanti ‘Versailles’ (andata in onda su Netflix), ‘Temptation Island’ (Canale 5) e L’Isola dei Famosi, alle ‘global hit’ di Endemol nel cui portfolio figurano, oltre a Masterchef, Grande Fratello e molti dei più importanti programmi Rai e Mediaset, anche ‘Black Mirror’ e ‘Peaky Blinders’.

Dopo la chiusura dell’acquisizione, il gruppo combinato sarà detenuto da Ldh (67,1%) e Vivendi (32,9%) ma avrà anche una significativa presenza italiana. Nell’azionariato della nuova società infatti figurano uno shareholder italiano, cioè De Agostini che possiede il 36% della holding di controllo Ldh, e un ceo italiano, Marco Bassetti, già a capo di Endemol Group prima di arrivare alla guida del gruppo Banijay nato nel 2016.

“Endemol Shine – ha commentato Bassetti – offre un’incredibile gamma di talenti leader del settore, marchi di fama mondiale e contenuti creativi di alta qualità. La combinazione delle risorse di queste due società rafforzerà istantaneamente la nostra posizione nel mercato globale”. Da Bassetti anche un riferimento alle piattaforme tv in streaming: “Le nostre capacità nei vari generi ci definiranno ulteriormente come un fornitore di riferimento di Ip di prima classe in tutto il mondo” ha aggiunto il ceo di Banijay.

 

NOTE

Ldh è una holding controllata da Financière Lov (52%), la società di investimento dell’imprenditore francese dei media Stéphane Courbit. Oltre al gruppo italiano De Agostini che ha il 36% del capitale, l’altro azionista è Fimalac, la società di investimento di Marc Ladreit de Lacharrière, che deterrà il 12% del capitale attraverso un aumento di capitale riservato

Banijay compra Endemol, nasce colosso europeo nella produzione di contenuti da 3 miliardi di ricavi ultima modifica: 2019-10-28T10:43:55+01:00 da Redazione

Related posts