Onlineprinters settembre 2019
 
Brand News > MEDIA > TV >  

Ancora un risarcimento a Mediaset per video online: Vimeo condannato per quasi 5 milioni

Il portale condannato dal Tribunale di Roma a risarcire Mediaset con quasi 5 milioni di euro per 498 video coperti da diritto d’autore caricati senza  autorizzazione

Vimeo, per la seconda volta nell’arco di pochi mesi, è stato condannato a risarcire Mediaset con quasi 5 milioni di euro per 498 video coperti da diritto d’autore caricati sul proprio sito senza alcuna autorizzazione. Lo ha ordinato il Tribunale di Roma, condannando il portale anche al pagamento di quasi 80 mila euro di spese processuali.

Già a gennaio il portale era stato condannato a risarcire Mediaset per 8,5 milioni di euro (vedi notizia).

Il giudice ha rimarcato che Vimeo è una società che opera «nel business dell’intrattenimento e della pubblicità legata ai contenuti pubblicati» e ha «nella sua disponibilità strumenti tecnici che consentono di ridurre fino al 98% il rischio che vengano caricati contenuti tutelati da diritti d’autore».

Le violazioni accertate sono tali che la sentenza impone anche una penale rilevante (5.000 euro) per ogni giorno di ritardo nella cancellazione dei video e ribadisce che la sanzione avrà valore in automatico anche nel caso di eventuali futuri caricamenti del materiale Mediaset non autorizzato.

Vimeo, si legge inoltre nel provvedimento, ha svolto «un’evidente attività di manipolazione» sui contenuti Mediaset dimostrando piena consapevolezza della presenza di materiale illecitamente caricato in violazione del generale «principio di buona fede».

Pochi giorni era stato il portale francese Dailymotion a essere condannato a un risarcimento di 5,5 milioni per violazione del diritto d’autore (vedi notizia).

Ancora un risarcimento a Mediaset per video online: Vimeo condannato per quasi 5 milioni ultima modifica: 2019-07-18T14:50:49+00:00 da editorbrand01

Tags:

,

Related posts

Comment