Branded Content 2020
 

La radio rap digitale Trx Radio si rilancia con Radio Italia come partner industriale e strategico

I soci di Trx Radio sono gli stessi artisti. La raccolta pubblicitaria è stata affidata a Team Radio che ha già portato a bordo Perfetti, Alpitour, Tuborg e Canon con tabellare e progetti speciali

Nata nell’aprile 2018 da un’idea della manager musicale Paola Zukar, Trx Radio ha avviato ufficialmente ieri sera una nuova fase di sviluppo che vede come partner industriali e strategici Radio Italia e il suo presidente Mario Volanti. Trx è fruibile attraverso l’app ed dedicata esclusivamente alla musica rap. Caso unico in Italia ma raro anche all’estero, si contraddistingue per l’avere come soci, editori e direttori artistici gli stessi artisti.

Sono infatti Clementino, Ensi, Fabri Fibra, Guè Pequeno, Marracash e Salmo oltre a personalità della scena nazionale  – Ghali, tha Supreme, Nitro – e internazionale a curare personalmente le playlist, con il rap di ieri e di oggi, trasmesse in rotazione continua. In palinsesto anche programmi, presentazione di novità, esclusive e interventi degli artisti, il tutto fruibile anche in formato podcast on demand.

In virtù della partnership con Radio Italia, Trx trasmetterà dagli studi di Cologno Monzese dell’emittente. In essa è confluita anche Radio Italia Rap, la web radio lanciata nel 2017 e dedicata esclusivamente al genere preferito della Gen Z.

Marco Pontini

A raccontarci i dettagli della partnership è Marco Pontini, vice presidente di Radio Italia: «Trx Radio è una startup affascinante, altamente credibile e autorevole perché i soci sono gli stessi artisti. Da questo momento in poi sarà operativa nei nuovi studi realizzati all’interno del nostro building e si sta strutturando come una vera media company, presente sull’app, sui canali social e attraverso eventi, sia sponsorizzati come il tour di Marracash che organizzati direttamente, nei nostri spazi e non solo».

La raccolta pubblicitaria è stata affidata a Team Radio, già concessionaria delle grandi radio areali, con Laura Saviano come capo progetto. Tra i brand che hanno investito da subito sull’emittente ci sono Air Action Vigorsol, il Gruppo Alpitour con Neos e i villaggi Bravo Club, Tuborg e Canon.

«Oltre ai formati tabellari Trx Radio realizzerà progetti speciali ed è aperta a tutte le aree di innovazione – spiega Pontini -. La radio si rivolge a millennial e generazione Z e, anche nella comunicazione, vuole essere un interlocutore credibile e autorevole. Sono gli stessi artisti a metterci la faccia ed è la loro credibilità che viene offerta alle aziende».

L’app ad oggi conta oltre 300.000 download mentre il seguito degli artisti mette insieme circa 7 milioni di fan/follower su Facebook e altrettanti su Instagram.

La radio rap digitale Trx Radio si rilancia con Radio Italia come partner industriale e strategico ultima modifica: 2019-12-06T10:16:08+01:00 da editorbrand01

Related posts

Comment