Publitalia convegno maggio 2022 long
 

Audioboost lancia i display audio ads nel mercato italiano

Audioboost sigla un accordo in esclusiva con la società americana Adsonica

Audioboost e Adsonica hanno chiuso un accordo di esclusiva per l’Italia, grazie al quale Audioboost potrà abilitare agenzie creative e clienti alla produzione di display audio ads, adattando la normale standard display in un audio banner.

Grazie alla tecnologia di Adsonica da oggi disponibile in Italia, è possibile combinare insieme  display ads, audio e immagini in a singolo semplice file HTML 5 che può essere erogato da un qualunque Adserver o DSP come una normale creatività banner.

Gli advertiser, oltre alle normali metriche display, disporranno inoltre di metriche audio relative all’ascolto del podcast o dell’audio embeddato nella creatività quali ad esempio: listen rate, listen-through rate, engagement rate, clicks, click-through rate and impressions. Viene così superata la logica della display “muta” e evitati gli elevati costi di erogazione del video.

L’integrazione di elementi audio al banner consente di accompagnare il testo scritto con la voce e anche di aggiungere elementi di engagement alla creatività quali ad esempio: suoni speciali o sound logo, audio call to action, voci distintive, trailers di podcast,  trasformando così un normalissimo banner in un potente strumento di ingaggio. L’audio è attivabile solo al click dell’utente e può fare da traino per un successivo click through verso il sito o la call to action contenuta nel banner stesso.

«Siamo felici di lavorare con Audioboost per portare il potere dell’audio display ads sul mercato italiano – afferma William Agush, founder e ceo di Adsonica – con la nostra soluzione unica al mondo l’engagement degli utenti aumenta del 50%. Con questo accordo anche in Italia  le agenzie potranno disporre di una soluzione premium senza complessi e costosi processi produttivi: gli advertisers e le loro agenzie potranno utilizzare le creatività banner e gli elementi audio già realizzati, creando facilmente un audio display ads».

Cristina Pianura, founder di Audioboost

Cristina Pianura, founder di Audioboost, aggiunge: «Siamo felici di rappresentare in esclusiva la soluzione Adsonica sul mercato italiano. La nostra mission è costruire un ambiente audio-first dove ogni forma di contenuto può essere fruita in un formato audio. La nostra partnership con Adsonica ci consente di introdurre anche in Italia – a 10 anni dalla diffusione dei video banner – una nuova grande novità nel settore della tradizionale display standard: l’audio come elemento distintivo e ingaggiante aggiungerà nuove dimensioni e KPI. Siamo entusiasti di essere parte di questa rivoluzionaria fase dell’advertising online che ci porterà nell’era dell’audio con Adsonica».

Audioboost lancia i display audio ads nel mercato italiano ultima modifica: 2022-01-10T17:48:35+01:00 da editorbrand01

Related posts

Comment