Google sceglie Moat, Integral AdScience, comScore e DoubleVerify per misurare la viewability su YouTube

A partire dai primi mesi del 2016 sarà possibile misurare la viewability delle campagne su YouTube attraverso le rilevazioni di società terze in aggiunta alla proprietaria Active View: nello specifico Moat, la prima a partire, e poi Integral AdScience, comScore e DoubleVerify.

Ai primi di settembre Google aveva annunciato l’apertura di YouTube a sistemi di rilevazioni esterni in risposta alle pressioni di aziende big spender come Unilever e Kellogg, insoddisfatte dei report predisposti dalla sola Google.

 

Google sceglie Moat, Integral AdScience, comScore e DoubleVerify per misurare la viewability su YouTube ultima modifica: 2015-11-05T10:16:46+01:00 da editorbrand01

Related posts

Comment