ONLINEPRINTERS FEBBRAIO 2020
 

Iab Forum / Come il DOOH sta mixando tecnologia e percorsi della vita di tutti i giorni per catturare l’attenzione

A IAB Forum le principali concessionarie di esterna hanno condiviso le strategie per potenziare il digital out of home con dati e contenuti

La digital transformation è già realtà per i gruppi di DOOH che hanno condiviso a IAB Forum 2017 le strategie messe a punto per arricchire e valorizzare gli asset con un miglior uso dei dati e i progetti per i prossimi anni per approfittare del trend di crescita che proietta il DOOH a quota 25% degli investimenti globali secondo i dati Magna Global.

Per conquistare l’attenzione delle persone, IGP Decaux ha programmato per il 2018 investimenti per 12 milioni di euro che, ha detto l’AD Fabrizio du Chène de Vère, porteranno a triplicare il fatturato. “Ci vogliono però contenuti adeguati”, ha aggiunto, per sfruttare al meglio Smart Content, lo strumento che permette di cambiare il contenuto del messaggio in base a una o più variabili.

Per Paolo Dosi, CEO di Clear Channel Italia, la trasformazione tecnologica è stata un facilitatore del cambiamento interno all’azienda, oltre a permettere di realizzare la prima campagna data driven SSP per adidas (con Simple Village), on air nelle scorse settimane a Milano con video diversi di durate differenti in momenti diversi della giornata, praticamente OTS vendute in tempo reale. Dosi ha anche sottolineato l’importanza del tavolo IAB per la definizione di standard che facilitino l’acquisto e la flessibilità delle pianificazioni, molto richieste dal mercato.

OTS in tempo reale sono offerte anche da Telesia, che nei giorni scorsi ha messo on air la prima campagna il logica programmatica, grazie anche a una tecnologia proprietaria di people counting anonima e basata sui wi-fi attivi, per valorizzare solo l’utenza realmente esposta.

Anche Grandi Stazioni lavora sull’interconnessione dei contenuti – sono già state erogate le prime 4 campagne che integrano contenuti social sull’inventor – e sulle tecnologie di analisi delle audience che permettono di definire una sorta di DNA di ogni singolo schermo, il cui pubblico cambia a seconda della posizione.

Iab Forum / Come il DOOH sta mixando tecnologia e percorsi della vita di tutti i giorni per catturare l’attenzione ultima modifica: 2017-11-30T09:23:22+00:00 da editorbrand01

Related posts

Comment