Onlineprinters marzo 2020
 

Wired Next Fest: per la tappa finale un concerto con La Rappresentante di Lista

Si chiude con l’appuntamento del 1° e 2 ottobre la nuova puntata del Wired Next Fest realizzato, come per le passate edizioni, in collaborazione con Audi.

All’interno di un calendario che si articola in 5 appuntamenti tematici nell’arco di 6 mesi, la parola chiave che unisce tutti gli incontri è Equilibri: tanti, diversi e dinamici per affrontare la realtà in continuo cambiamento di un mondo alle prese con gli effetti della pandemia.

Si è iniziato il 14 aprile con la puntata dedicata all’intrattenimento e allo storytelling, racchiuso nella parola Play. Si è poi continuato con un secondo appuntamento il 12 maggio dedicato alla Social Innovation, con un terzo il 16 giugno a tema Next Generation mentre il 14 luglio si è parlato di Life.

Wired Next Fest: per la tappa finale un concerto con La Rappresentante di Lista

I precedenti appuntamenti hanno portato a raggiungere 137.500 visite totali al minisito, 106.100 video views social e minisito, 1.556.000 social reach e 2.767.000 social imps.

In occasione dell’ultima tappa Wired e La Rappresentante di Lista organizzano uno speciale concerto a sostegno di Fondazione AIRC, live il 30 settembre dal Teatro Gerolamo di Milano. Un evento che, nel solco del tema 2021 del Wired Next Fest, Equilibri, cerca un nuovo bilanciamento tra musica e parole, tra spettacolo e solidarietà. L’esibizione, che si potrà seguire dal sito dedicato del Wired Next Fest, prevede un biglietto di accesso online e parte del ricavato sarà devoluto alla campagna Nastro Rosa di AIRC per contribuire a sostenere la ricerca sul tumore al seno.

Il concerto sarà trasmesso sul sito dedicato del Wired Next Fest il 30 settembre, a partire dalle 21. Chi acquista il biglietto riceverà in omaggio una copia digitale del numero di ottobre di Wired, che sarà dedicato alla sostenibilità, e avrà la possibilità di consultare tutte le edizioni digitali dei numeri di Wired dal 2010 a oggi. Il biglietto ha un costo di 8 euro (più le spese di commissione di Eventbrite).

Oltre al concerto del 30 settembre, il Wired Next Fest vedrà le esibizioni della dance crew Urban Theory, coinvolti poi in un dialogo con il presidente e fondatore di Stardust Simone Giacomini, di Beba, che ha appena lanciato il singolo “Meno male” in collaborazione con Willie Peyote, e di Rkomi, che quest’anno ha pubblicato il concept album “Taxi driver”.

 

I PARTNER DEL WIRED NEXT FEST

Main partner: E-Distribuzione, Mastercard, Nexi, Vodafone;

Event supporter: Arexpo, Generali Italia, Gruppo CAP, Gorillas, Open Fiber, Pasqua Vigneti e Cantine;

Content Partner: Fondazione AIRC;

Production: PianoB;

Technical partner: Plesh;

Collectible Design Guest: Galleria Rossana Orlandi;

Wired Next Fest: per la tappa finale un concerto con La Rappresentante di Lista ultima modifica: 2021-09-27T17:40:38+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment