Eggers kamasutra
 

Wired Italia organizza il primo Wired Legal

A Milano il 29 ottobre un evento per raccontare come la tecnologia cambia la professione legale

Wired Italia organizza il primo Wired Legal per raccontare come l’innovazione tecnologica sta trasformando il mondo delle regole e della professione legale. Nel corso dell’evento, che si terrà il 29 ottobre presso la Terrazza Martini, a Milano, si parlerà di come i professionisti, le istituzioni e gli studi legali internazionali hanno colto e interpretano le sfide del digitale e delle opportunità che nascono grazie alle nuove tecnologie.

Wired Italia organizza il primo Wired Legal

Le occasioni per aumentare l’efficienza dei professionisti si moltiplicano e aumentano le imprese che esplorano nuove soluzioni per il mercato: dai programmi per chiudere una due diligence in pochi minuti all’intelligenza artificiale capace di scrivere in maniera corretta e veloce un atto.

“Le tecnologie hanno corso sempre più delle regole: basti pensare all’invenzione dell’automobile e al successivo adeguamento del codice della strada. In un’epoca, come la nostra, di grande trasformazione tecnologica dovuta alla sempre più veloce e ampia diffusione del digitale è necessario rivedere le norme e orientare le aziende che operano in mercati più o meno regolamentati. Il progetto Wired Legal – un evento alla sua prima edizione, una sezione del nostro sito e una pubblicazione cartacea ad hoc – dà il suo contributo con interventi di protagonisti del settore di livello italiano e internazionale”, commenta Federico Ferrazza, direttore di Wired Italia.

Wired Italia organizza il primo Wired Legal ultima modifica: 2019-10-24T10:09:56+02:00 da Redazione

Related posts

Comment