Rolling Stone risponde a Pillon con una playlist all’insegna dell’inclusività

Il magazine, insieme a VMLY&R, ha pensato a una playlist di classici del rock nei quali la parola “mother” o “mama” è stata sostituita da “parent 1” e “parent 2”

“Tutti abbiamo esultato per la vittoria dell’Italia agli Europei. È stato interessante vedere quale è stata la prima reazione dei giocatori: non hanno telefonato al genitore 1 o al genitore 2, hanno chiamato la mamma”. Da queste parole, pronunciate dal senatore della Lega Simone Pillon in Senato due giorni fa durante la discussione sul Ddl Zan, è nata l’idea per questo instant ad di Rolling Stone Italia: una playlist di classici del rock nei quali la parola “mother” o “mama” è stata sostituita da “parent 1” e “parent 2”. Perché l’amore di un genitore non cambia a prescindere da come lo chiamiamo, è il messaggio dell’operazione.

Rolling Stone prende posizione sul DDL Zan con un instant ad all’insegna dell’inclusività

Questo contenuto, concepito, realizzato e pubblicato in poche ore, si inserisce all’interno del recente progetto Rockin’ Mamas, la campagna Rolling Stone che celebra le mamme di tutto il mondo, uniche vere rockstar durante questi anni di pandemia

 

Rolling Stone risponde a Pillon con una playlist all’insegna dell’inclusività ultima modifica: 2021-07-16T17:59:31+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment