Onlineprinters marzo 2020
 

Mondadori: utile di 17,9 milioni nei primi 9 mesi. Raccolta -2,6%

In calo del 4% la raccolta pubblicitaria su stampa, cresce dello 0,6% quella dei siti web

Il gruppo Mondadori chiude i primi nove mesi del 2016 con ricavi in crescita del  14,3%, attestandosi a 935,3 milioni di euro; escludendo gli effetti del consolidamento delle società acquisite nell’anno (Rizzoli Libri e Banzai Media), il Gruppo ha registrato una sostanziale stabilità rispetto ai 818,3 milioni di euro dell’esercizio precedente.

Il risultato netto consolidato di Gruppo è pari a 17,9 milioni di euro, in miglioramento di oltre 20 milioni di euro rispetto ai -2,8 milioni di euro registrati al 30 settembre 2015, che includevano la minusvalenza relativa alle attività radiofoniche dismesse; a pari perimetro il risultato netto è positivo per 11 milioni di euro.

Alla luce dell’evoluzione del Gruppo e della performance delle societò acquisite, il gruppo conferma per l’esercizio corrente le attese precedentemente comunicate in termini di ricavi che, includendo Rizzoli Libri (per 9 mesi) e Banzai Media (per 7 mesi), si stimano in crescita di circa il 14% mentre, a pari perimetro, sono sostanzialmente stabili rispetto al 2015.

Mondadori: utile di 17,9 milioni nei primi 9 mesi. Raccolta -2,6%
Ernesto Mauri, a.d. del Gruppo Mondadori

L’AREA PERIODICI

L’area Periodici Italia ha registrato ricavi per 234,9 milioni di euro, in crescita dello 0,8% rispetto ai 233 milioni di euro del primi nove mesi del 2015 (-2,3% a perimetro omogeneo, escludendo Banzai Media consolidata dal 1° giugno 2016).

I ricavi diffusionali dell’Area Periodici Italia risultano in diminuzione del 2,4%; a parità di testate, il calo è sostanzialmente allineato all’andamento registrato dal mercato di riferimento (-8,3% fonte interna Press-di, dati progressivi ad agosto 2016: edicola+abbonamenti al prezzo di copertina) sia nel canale edicola sia nel canale abbonamenti.

I ricavi derivanti dalla raccolta pubblicitaria risultano in flessione del 2,6%. La raccolta stampa in Italia evidenzia un calo del 4% mentre la raccolta dei siti web, in crescita dello 0,6%, mostra un andamento migliore rispetto al trend del mercato di riferimento.

I ricavi derivanti dai prodotti collaterali risultano stabili rispetto al pari periodo del 2015, per il positivo contributo dell’home-video (50% del totale) che compensa la riduzione dei cd musicali e dell’oggettistica.

I ricavi delle attività di Digital Marketing Service (8,7 milioni di euro) hanno mostrato una crescita di circa il 2% rispetto ai primi nove mesi del 2015, per effetto del progressivo ampliamento del sistema di offerta avviato lo scorso anno.

L’EBITDA adjusted dell’area Periodici Italia registra un sensibile miglioramento a 6,9 milioni di euro (includendo il contributo di Banzai Media); a pari perimetro tale dato è pari a 6,5 milioni di euro rispetto a 1,7 milioni di primi nove mesi 2015.

Nei primi nove mesi del 2016 i ricavi di Mondadori France si sono attestati a 239,3 milioni di euro, in calo del 3% rispetto ai 246,8 milioni di euro del pari periodo del 2015. I ricavi relativi alla raccolta della pubblicità registrano complessivamente un calo del 4,6% rispetto al pari periodo del 2015.

SCARICA IL DOCUMENTO CON TUTTI I DATI

Mondadori: utile di 17,9 milioni nei primi 9 mesi. Raccolta -2,6% ultima modifica: 2016-11-08T15:57:37+01:00 da editorbrand01

Related posts

Comment