Branded Content 2020
 

Mondadori: nuova formula per l’edizione 2020 di Focus Live

Uno show di 40 ore no stop in streaming dal 19 al 22 novembre dal Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo Da Vinci di Milano

Un mese di dirette social per avvicinarsi all’evento e poi il clou a Milano dal 19 al 22 novembre, con una maratona web di 40 ore no stop, dal palco del Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo Da Vinci, in diretta sulle piattaforme digitali e social. È la nuova formula di Focus Live, il festival della divulgazione scientifica di Focus, il mensile edito da Mondadori.

Dopo le prime due edizioni, che hanno richiamato oltre 40mila visitatori e generato milioni di visualizzazioni sui social, l’evento  si presenta nel 2020 con un format rinnovato.

Mondadori: nuova formula per l'edizione 2020 Focus Live

«Focus è l’esempio perfetto della nostra strategia e visione di un brand multimediale. La sua forza risiede nell’aver saputo creare attorno a sé un sistema di media attraverso cui veicolare contenuti: si va dal magazine al web, dal canale tv ai social network e al licensing, fino agli eventi destinati a consolidare il rapporto con gli utenti e la presenza sul territorio. Canali di comunicazione in grado di crescere ed evolversi insieme al brand, come nel caso di “Focus Live”. La nuova formula del Festival, inedita e innovativa, ci permette di portare i contenuti di Focus a una platea ancora più estesa e che riconosce in Focus un punto di riferimento», ha dichiarato Carlo Mandelli, amministratore delegato Mondadori Media.

A partire dal 15 ottobre, ogni settimana, al via gli incontri in streaming per anticipare alcuni temi del festival ma soprattutto per discutere di scienza, attualità e società con i protagonisti del nostro tempo. Tra questi lo scienziato Andrea Crisanti, il guru della tecnologia Roberto Cingolani, i divulgatori Adrian Fartade e Gabriella Greison, la sportiva Federica Brignone, il mentalista Vanni De Luca.

“Frontiere” è il tema dell’edizione 2020 che conterà oltre 60 ospiti: astronauti e luminari da tutto il mondo, come Riccardo Valentini e Paolo Nespoli, anche artisti sensibili all’innovazione tecnologica: Fedez, Francesca Michielin, FaviJ e altri.

L’edizione 2020 di Focus Live è realizzata con il supporto di istituzioni, università e aziende. Tra queste, Asi, Esa, Enea, Gran Sasso Science Institute, IIT, Inaf, JRC, Mnemonica – L’arte di ricordare, Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, Università Cattolica del Sacro Cuore, Università degli Studi di Padova, Opera San Francesco.

Mondadori: nuova formula per l’edizione 2020 di Focus Live ultima modifica: 2020-10-14T16:04:45+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment