Mondadori crea Mondadori Media per lo sviluppo dei brand. Mandelli è l’a.d., Santagata direttore generale

Nella nuova società, guidata dall’a.d Carlo Mandelli e dal direttore generale Andrea Santagata, confluiranno dal 1° gennaio 2020 le attività relative ai magazine e ai siti del Gruppo nonché le partecipazioni dell’area Periodici Italia

Mondadori annuncia la creazione di Mondadori Media, società del gruppo dedicata allo sviluppo dei brand.

In Mondadori Media confluiranno, dal 1° gennaio 2020, le attività relative ai magazine e ai siti del Gruppo nonché le partecipazioni dell’area Periodici Italia.

Nello specifico si tratta del ramo di azienda relativo alle attività periodiche print, digital e shared services e delle società controllate Direct Channel S.p.A. (100%), Press-di Distribuzione Stampa e Multimedia S.r.l. (100%), Adkaora S.r.l. (100%), Mondadori Scienza S.p.A. (100%) e le partecipate Mediamond (50%) e Mondadori Seec (Bejiing) Advertising Co. Ltd (50%), che pubblica in Cina il magazine Grazia.

Ernesto Mauri, amministratore delegato del Gruppo Mondadori, assumerà la carica di presidente di Mondadori Media S.p.A.. Contestualmente Carlo Mandelli ricoprirà il ruolo di amministratore delegato della società, mentre Andrea Santagata diventerà direttore generale, oltre a mantenere l’incarico di chief innovation officer di Gruppo.

Carlo Mandelli e Andrea Santagata

La nuova struttura – spiega una nota – sarà articolata secondo due direttrici:

• gestione dei brand a 360°, con la creazione di tre macro aree tematiche: Entertainment, Fashion&Design e Mass Market. L’obiettivo è mettere a fattor comune ciascun know-how, declinando i brand su tutti i canali, dal print al web, dagli eventi ai social, dai format tv agli smart speaker. Ciò anche per incrementare e diversificare sempre più le fonti di ricavi e rispondere alle esigenze di lettori/utenti e investitori.

• centri di competenza orizzontali a supporto dei brand (dagli eventi alle vendite congiunte, dalla distribuzione agli abbonamenti): l’obiettivo è garantire una continua e sempre più necessaria ricerca dell’efficienza.

Infine, Mondadori Media S.p.A. si avvarrà di due strutture di staff – Marketing e Business Development – con l’obiettivo di accelerare il processo di trasformazione del business, iniziato con l’acquisizione di Banzai Media, rafforzare il rapporto con il mercato e favorire l’integrazione multimediale dei brand.

Mondadori crea Mondadori Media per lo sviluppo dei brand. Mandelli è l’a.d., Santagata direttore generale ultima modifica: 2019-12-18T16:26:54+01:00 da editorbrand01

Related posts

Comment