After Cannes 2019 masthead
 

Il Wired Next Fest torna a Milano dal 24 al 26 maggio

Il futuro sarà  il focus delle tre giornate dell’edizione milanese 2019. L’ospite principale è Jimmy Wales, fondatore di Wikipedia

Quali innovazioni ci attendono nel prossimo futuro? Quanto le nostre vite sono quotidianamente rivoluzionate dall’evoluzione della tecnologia e dalla rete?  Di questi e molti altri aspetti si occuperà il Wired Next Fest 2019 che si svolgerà a Milano dal 24 al 26 maggio presso i Giardini Indro Montanelli, Corso Venezia 55. Un evento a ingresso libero e gratuito promosso dalla casa editrice Condé Nast e organizzato da Wired Italia, che proprio nel 2019 festeggia il decimo anno di vita.

Il Wired Next Fest torna a Milano dal 24 al 26 maggio

Giunto alla decima edizione, il WNF ha l’obiettivo di stimolare un confronto attraverso interviste, panel, keynote, workshop, laboratori, exhibit, performance artistiche e concerti, grazie alla partecipazione di esperti e opinion leader di rilievo nazionale e internazionale.

Il futuro sarà dunque il focus delle tre giornate dell’edizione milanese 2019.

L’ospite principale della decima edizione è Jimmy Wales. Leader nella tecnologia futurista e fondatore di Wikipedia, il quinto sito web più popolare del mondo che consente accesso gratuito universale alla conoscenza umana e di WikiTribune, la piattaforma di notizie globali che offre un giornalismo basato su prove, Jimmy Wales è uno dei visionari più contesi dal mondo degli affari e della tecnologia.

Nel 2018 l’edizione milanese ha contato oltre 150 mila partecipanti, più di 850 mila utenti hanno preso parte al WNF via streaming e migliaia di studenti milanesi hanno seguito con curiosità e attenzione gli oltre 200 relatori che sono intervenuti.

 

I PARTNER

Il WNF è realizzato in collaborazione con Audi

Mobile partner: Huawei

Main partner: E-Distribuzione, Mattel, Reale Mutua

Partner: Asi (agenzia spaziale italiana), Gruppo Cap, Nescafé

Partner scientifico: Fondazione AIRC per la ricerca sul cancro

Event supporter: Arexpo, Royal Bliss, Wavemaker

Thanks to: Verso, Vini Pasqua

Exhibit & design production: Piano B

Il Wired Next Fest torna a Milano dal 24 al 26 maggio ultima modifica: 2019-04-04T17:37:13+00:00 da editorbrand01

Related posts

Comment