Branded Content 2020
 

Icon in edicola con lo speciale New Generation del cinema italiano

Il nuovo numero del magazine maschile del Gruppo Mondadori sarà  in edicola dal 20 ottobre

Icon dedica il nuovo numero alla new generation del cinema italiano.

Fil rouge di tutto il numero del magazine maschile del Gruppo Mondadori –  in edicola dal 20 ottobre – la moda, il costume, le storie e le passioni maschili raccontate attraverso i volti nuovi della cultura pop contemporanea.

«Icon New Generation rappresenta benissimo quello che il giornale vuole essere sempre di più: un termometro di talenti e tendenze, un portatore di linguaggi nuovi, un amplificatore per una generazione fondamentale anche per la moda e le aziende che lavorano in questo settore, di cui sono a tutti gli effetti i nuovi interpreti», ha dichiarato Andrea Tenerani, direttore di Icon.

Nelle storie di copertina di questo mese, i ritratti di quattro talenti simbolo della nuova generazione dell’industria dello spettacolo. Andrea Arcangeli, 27 anni, uno degli attori più promettenti, protagonista della serie Romulus, sulla genesi della fondazione di Roma, e prossimamente nei panni di Roberto Baggio, racconta ad Icon del lavoro sul set, la preparazione del corpo e «le ore di studio della sceneggiatura in protolatino». L’attore e regista de I predatori Pietro Castellitto, 28 anni, riflette sugli esordi nel cinema: «È molto sano iniziare da giovani, perché il cinema lo impari sbagliando e solo a questa età hai il coraggio o la libertà di sbagliare. E io vorrei sentirmi sempre libero». Riccardo Mandolini, 20 anni, “il bullo” della serie di adolescenti Baby, parla della voglia di migliorarsi e dei nuovi ruoli maschili: «Diventare adulti non è facile per nessuno. È bello poterlo fare sentendosi liberi di mostrare i propri desideri e le proprie debolezze. Ma la cosa più importante è conoscere le proprie emozioni, farci i conti senza reprimerle». Infine, Patrick Schwarzenegger, classe ’93, attore ma non solo: «Adoro recitare, ma voglio essere un imprenditore, poter avere la libertà di scegliere».

Nello speciale moda, il fotografo Giampaolo Sgura insieme al team del magazine guidato dal direttore Andrea Tenerani e l’editor-at-large Federico Sarica, ha dato vita a un inedito racconto per immagini. Un gioco di interpretazioni in ordine sparso, senza gerarchie di fama o di settore, in cui nove giovani protagonisti del cinema hanno interpretato loro stessi giocando con una selezione di capi delle collezioni autunno-inverno 2020.

Nel nuovo numero torna anche l’inserto Icon Wheels, con le novità più esclusive dal mondo dell’auto e della moto, anteprime, interviste ai protagonisti e i modelli più iconici e desiderati da chi ama i motori.

Icon in edicola con lo speciale New Generation del cinema italiano ultima modifica: 2020-10-19T15:37:58+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment