Onlineprinters nov-dic 2020
 

Hearst: Marcello Sorrentino managing director finance & operations Southern Europe

Nuova nomina internazionale per Hearst

Marcello Sorrentino, chief financial officer e general manager operations di Hearst Italia, ha assunto da aprile la carica di managing director finance & operations Southern Europe, area che per la divisione continentale di Hearst comprende Italia e Spagna.

Una nomina – spiega una nota – che conferma la strategia di Hearst e di Giacomo Moletto, ceo di Hearst Italia e Western Europe, di condividere talenti e competenze tra i paesi, favorire lo scambio di informazioni con l’obiettivo di identificare best practice da mettere a fattor comune.

 

Hearst: Marcello Sorrentino managing director finance & operations Southern Europe
Marcello Sorrentino

Moletto commenta così la nomina: “Marcello Sorrentino ha sviluppato in questi anni una perfetta conoscenza dei processi aziendali e del modello di business Hearst e sono certo che il suo lavoro contribuirà alla crescita di Hearst anche in altre aree strategiche del continente”.

Sorrentino, comasco, 50 anni si è formato a Milano presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, con una laurea in Economia e Commercio. E’ entrato in azienda nel 1999 con l’incarico di Direttore Amministrativo, quindi CFO nel 2006, per ampliare poi la responsabilità all’area Operations nel 2014. Precedentemente ha lavorato in Arthur Andersen per 5 anni.

All’inizio dell’anno è stato Massimo Russo ad entrare in Hearst a livello continentale con il ruolo di chief digital officer Western Europe, un ruolo che fa direttamente capo a Giacomo Moletto. Russo è responsabile delle divisioni digital Italia, Spagna e Olanda e impegnato nel coordinamento di un gruppo di lavoro composto da 180 persone. Il suo è un ruolo fondamentale nell’interfacciarsi con la divisone digital Hearst Magazines a New York per assicurare continuità tra le strategie internazionali e locali e per coordinare lo sviluppo delle tecnologie e dei prodotti digitali del gruppo. Lo conferma lo stesso Giacomo Moletto: “Massimo ha portato in Hearst grande competenza e professionalità. La divisione digital rappresenta uno dei nostri asset fondamentali, abbiamo l’obiettivo di diventare ancora più competitivi su tutte le piattaforme digital e mobile oltre a creare sempre più valore per tutti i nostri brand nei confronti della nostra audience, preservandone le singole identità e la grande qualità di contenuti”.

Russo, 53 anni, si è laureato in Economia e Commercio presso l’Università Cà Foscari di Venezia e ha conseguito un Master alla Luiss, scuola di specializzazione in giornalismo e comunicazioni di massa. E’ stato direttore di Wired dal giugno 2013 al giugno 2015; condirettore de La Stampa da gennaio a luglio 2016; a partire da luglio 2016 è stato direttore digital del Gruppo Gedi.

Hearst: Marcello Sorrentino managing director finance & operations Southern Europe ultima modifica: 2019-04-29T17:04:13+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment