GQ Italia: in edicola il primo numero sotto la guida di Federico Sarica. Vola il fatturato digitale (+171%)

Il magazine di Condè Nast cresce sul versante digital, con una crescita di fatturato del 171% e con un impatto rilevante delle attività social pari al 23% del totale ricavi

È in edicola il nuovo numero di GQ Italia con una cover star globale: Matt Damon, fotografato in esclusiva per le varie edizioni del magazine nel mondo da Lachlan Bailey. Damon si è raccontato in esclusiva per GQ in una lunga intervista pubblicata sul magazine e sulle piattaforme digitali.

Il numero di ottobre è il primo sotto la guida di Federico Sarica, nominato head of editorial content di GQ Italia.

Sarica supervisionerà le operazioni editoriali, la strategia e la visione del brand. Guiderà il suo team nello sviluppo del miglior giornalismo sia a livello globale che locale, e garantirà che i valori fondamentali di GQ siano rappresentati in tutti i contenuti e su tutte le piattaforme.

“Sono onorato di assumere la guida dell’edizione italiana di GQ, con il primo numero caratterizzato da una coverstar globale, prodotto sotto la nuova struttura editoriale globale del marchio. È l’inizio di un nuovo percorso per GQ, il brand leader nel mondo dei media maschili, con un rinnovato network globale che eleverà il meglio dello storytelling locale da tutto il mondo. GQ Italia gioca un ruolo fondamentale nell’elevare il meglio dello stile e della cultura maschile”, dice Sarica.

Sarica ha una lunga carriera nel giornalismo, e recentemente è stato editor-at-large della rivista sportiva maschile Undici. È l’editore fondatore della rivista di cultura e lifestyle Rivista Studio, di cui è stato anche direttore per dieci anni, e in precedenza ha scritto per L’Uomo Vogue come collaboratore.

Con sede a Milano, Sarica lavorerà a stretto contatto con Will Welch, global editorial director di GQ, con Adam Baidawi, deputy editorial director di GQ, e con i leader editoriali del brand per contribuire con storie, talento e idee strategiche a tutti i progetti editoriali globali, oltre a portare le competenze locali al pubblico internazionale.

 

I NUMERI DI GQ ITALIA

Ad agosto la social fanbase complessiva di GQ Italia è di 994 K con una crescita YoY del +7%. I mesi estivi hanno visto il sito di GQ in crescita: ad agosto infatti sono oltre 2,6 milioni gli utenti per oltre 7 milioni di pagine viste. Inoltre a settembre il sito di GQ Italia è sbarcato su una nuova piattaforma con una grafica più moderna che accomuna le edizioni digitali di GQ nel mondo.

Il nuovo numero  conta 94 pagine di raccolta segnando un +9% YoY e a livello di fatturato un +4% YoY. Nel periodo da gennaio ad agosto il fatturato digitale è cresciuto del 171% con impatto rilevante delle attività social pari al 23% del totale ricavi. La performance di settembre 2020 risulta più che raddoppiata rispetto al settembre 2020 (+120%).

GQ Italia: in edicola il primo numero sotto la guida di Federico Sarica. Vola il fatturato digitale (+171%) ultima modifica: 2021-09-29T09:46:25+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment