Eggers kamasutra
 

I Facebook Reels arrivano anche in Italia. E per i creator nuove soluzioni per guadagnare

Facebook annuncia il lancio dei reels in oltre 150 paesi, Italia inclusa, e nuove soluzioni a disposizione dei creator per guadagnare

Disponibili finora solo negli Stati Uniti, ora i reels su Facebook sono disponibili per iOS e Android in oltre 150 paesi, Italia inclusa.

Quello dei reels è il formato di contenuti in più rapida ascesa  e Facebook sta lavorando a nuove soluzioni per permettere ai creator di guadagnare grazie ai loro video.

I Facebook Reels arrivano anche in Italia. E per i creator nuove soluzioni per guadagnare

Il programma di bonus Reels Play, parte dell’investimento di 1 miliardo di dollari per i creator, paga i produttori di contenuti idonei fino a 35.000 dollari al mese, in base alle visualizzazioni dei loro reel qualificanti.

Questi bonus – fa sapere la piattaforma – hanno aiutato creator come Jason the Great e Tasha Caroline a finanziare la realizzazione dei loro reel e a capire quali contenuti funzionano meglio su Facebook. Nei prossimi mesi, il programma di bonus verrà esteso ad altri paesi, in modo che ancora più creatori possano essere ricompensati per la creazione dei reel amati dalle loro community.

Facebook sta inoltre espandendo i test delle inserzioni overlay per Facebook Reels a tutti i creator negli Stati Uniti, Canada e Messico, e in altri paesi a partire dalle prossime settimane.

Inizierà con due formati: banner pubblicitari che appaiono come overlay semi-trasparenti nella parte inferiore di Facebook Reel, e inserzioni con adesivi: un’immagine statica che può essere posizionata dal creator in qualsiasi punto del suo reel. Queste inserzioni senza interruzioni secondo Facebook permetteranno ai creator di guadagnare una parte delle loro entrate.

Saranno disponibili, inoltre, nuovi strumenti per la creazione di contenuti e più luoghi dove poter guardare e creare Facebook Reels.

Più funzionalità per l’editing

• Remix: crea il tuo reel accanto a un reel esistente e condiviso pubblicamente su Facebook. Quando crei un Remix, puoi creare un reel che include tutto o una parte del reel di un altro creator.

• Reel di 60 secondi: realizza reel della durata massima di 60 secondi.

• Bozze: presto si potrà  creare un reel e scegliere di “Salvarlo in bozza” sotto al pulsante Salva.

• Video Clipping: nei prossimi mesi, Facebook lancerà strumenti di video clipping che renderanno più facile ai creator che pubblicano video dal vivo o di lunga durata o registrati di testare i diversi formati.

 

Creare e scoprire reel in nuovi luoghi

• Reels nelle storie: si potrà condividere reel pubblici nelle storie su Facebook, facilitando così la condivisione dei  reel preferiti con amici e dando ai creator più visibilità. Si potrà anche creare dei reel da storie pubbliche esistenti.

• Reels in Watch: si potrà guardare e creare reel direttamente all’interno della schermata di Watch.

•  In cima al feed: viene aggiunta una nuova etichetta Reels nella parte superiore del feed in modo da poter creare e guardare reel facilmente e in pochi click.

• Reels suggeriti nel Feed: in alcuni paesi, la piattaforma sta iniziando a suggerire reel di persone che non si conoscono, e che potrebbero interessare, direttamente nel  feed.

Facebook sta anche esplorando soluzioni come il crossposting che possano facilitare ai creator la condivisione dei loro reel sia su Facebook che su Instagram.

I Facebook Reels arrivano anche in Italia. E per i creator nuove soluzioni per guadagnare ultima modifica: 2022-02-22T18:26:12+01:00 da Redazione

Related posts

Comment