Epica Awards 2019 leaderboard
 

Cannes Lions e Facebook lanciano l’archivio dei classici della pubblicità e invitano a reinventarli per Instagram

Una carrellata di campagne premiate dal 1954 al 2000 popola la nuova sezione Classic del sito The Work, l’archivio digitale dei Cannes Lions, aperta a tutti gratuitamente grazie alla sponsorizzazione di Facebook.

L’iniziativa, parte dell’evento digitale Lions Live, viene presentata con un video con frammenti di pubblicità d’epoca commentati da Ari Weiss di Ddb, Jean Lin di Isobar e Prasoon Joshi di McCann.

Il restauro degli oltre 900 spot tratti dall’archivio – ce ne sono molti italiani, visto che il festival era nato a Venezia come costola della mostra d’arte cinematografica – è stato realizzato in collaborazione con Cinelab ma la ricerca non è finita. Brand e agenzie sono invitati a donare i propri spot storici da includere nell’archivio (le istruzioni sulla pagina Donate Work).

Contestualmente alla nuova sezione è stata lanciata una social challenge che invita a scegliere da una a cinque campagne vincitrici dei Grand Prix e a reinventarle per Instagram con una nuova esecuzione.

Le idee migliori verranno portate all’attenzione della community globale attraverso Instagram e gli autori potranno avvantaggiarsi di tutti gli strumenti creativi per poter discutere del loro lavoro e ricevere domande dal pubblico.

Cannes Lions e Facebook lanciano l’archivio dei classici della pubblicità e invitano a reinventarli per Instagram ultima modifica: 2020-06-23T11:29:19+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment