AMC produce con l’Università di Irvine lezioni online per lanciare The Walking Dead 4

L’emittente tv ha co-prodotto insieme alla piattaforma di open-source learning Canvas.net e alla University of California di Irvine un ciclo di lezioni online condotte da professori e ricercatori incentrate sui temi portanti della serie tv sugli zombie.

INSTRUCTURE INFOGRAPHIC

Che le serie tv fossero materia di studi universitari è ormai un fatto. Si tratta invece di novità il fatto che vere e proprie lezioni, da seri professori dell’Università di Irvine, California, diventino invece traino ideale alla quarta serie di The Walking Dead che la AMC si appresta a lanciare ad ottobre negli USA per poi approdare anche in Italia su Fox.

L’emittente tv ha quindi co-prodotto insieme a Instructure (la società dietro la piattaforma di open-source learning Canvas.net) e alla University of California un massive open online course (mooc) di otto settimane che esplora in modo scientifico una serie di temi attraverso la lente di un’ipotetica apocalisse zombie.

Il corso si potrà frequentare online gratuitamente su https://www.canvas.net/courses/the-walking-dead ed è intitolato ‘Society, Science, Survival: Lessons from AMC’s ‘The Walking Dead’.

I professori sono tutti parte del corpo insegnante e ricercatori alla UC Irvine: Zuzana Bic, medicina; Joanne Christopherson, scienze sociali; Michael Dennin, fisico; Sarah Eichhorn, matematico.

Come spiega Theresa Beyer, vice president of promotions and activation di AMC «I fan sanno che The Walking Dead non parla solo di zombie, ma di sopravvivenza, leadership e adattamento a situazioni pericolose e incerte».

La prima lezione è prevista per lunedì 14 ottobre, il giorno seguente la messa in onda della prima puntata negli Usa e continuerà fino al 2 dicembre. Visto che la serie verrà trasmessa nelle altre parti del mondo con tempi diversi, Canvas adotterà le opportune cautele per evitare spoiler.

 

AMC produce con l’Università di Irvine lezioni online per lanciare The Walking Dead 4 ultima modifica: 2013-09-05T12:32:04+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment