Eggers kamasutra
 

La battaglia della doppia G, tribunale di New York dà ragione a Gucci

La giustizia americana ha dato ragione a Gucci nella sua battaglia legale contro il marchio d’abbigliamento e accessori Guess, per l’uso del logo con le G intrecciate. Secondo Gucci la decorazione utilizzata da Guess su numerosi accessori era infatti un’imitazione sfacciata dello storico logo dalla casa di moda fiorentina, che avrebbe potuto trarre in inganno consumatori disattenti. Il tribunale di New York ha anche accordato un risarcimento di 4,66 milioni di dollari, molto meno dei 120 milioni richiesti da Gucci.

Sopra una borsa Gucci, sotto un modello di Guess

La battaglia della doppia G, tribunale di New York dà ragione a Gucci ultima modifica: 2012-05-23T12:42:02+02:00 da Redazione

Related posts

Comment